giovedì 15 ottobre 2009

GREEN REVOLUTION - PART 2nd

Stamattina, leggendo il post di Lo e quello di Lenny, non ho potuto non pensare a quanto stia cambiando le mie scelte, ultimamente.Già vi avevo reso partecipi dell'abolizione di tutti i detersivi e detergenti chimici...Ora sono giunta ad una scelta sempre più orientata al biologico(martedì ho ricevuto in primo pacco dalla Bioexpress) ed al rispetto della natura e dei suoi cicli.Niente che non sia di stagione, ricerca di alimenti veri e genuini, di sapori semplici e puri.Non è sempre facile, spesso vieni guardato come se fossi un'alieno e se parlassi in aramaico..."Non eri così una volta", mi sono sentita dire.Con un sorriso ho risposto"Si cambia, ed io sono più semplice di quel che sembri".
Vi confesso che è una gioia "svelare" dei piccoli trucchi ecologici alle persone, e vedere dipinto sui loro volti un'espressione stupefatta.Oramai distribuisco a gogò le dispense sul bucato e puizie ecologiche, sapete?Mia mamma è contentissima dell'aceto al posto dell'ammorbidente, ed anche molto soddisfatta del detersivo per piatti che le ho fatto.
E pensare che sono cose così semplici ed alla portata di tutti...
Beh, si dà il caso che io sono molto contenta, felice di fare un po' meno male al nostro pianeta.


A tal proposito, vi invito a visitare il blog sopracitati e quelli di:
  • Manitese in merito alla campagna promossa questo weekend "Io Mangio Locale".
  • Faitrade Italia, relativo alla campagna dal 17 al 25 ottobre "Io faccio la spesa giusta"

Non pensiamoci mai troppo lontani da chi vive a Km di distanza;le distanze sono più corte di quel che sembrino...



12 commenti:

Onde99 ha detto...

Spiegami un attimo del detersivo per i piatti home made? Ma si può usaer anche in lavastoviglie?

Mimmi ha detto...

Giusto oggi mi sono fatta due elle "spedagnate" per andare giú in paese :-)
Risparmio benzina e consumo calorie...
Bacios, Mik

Giò ha detto...

sai che mi sono stampata il tuo post, insieme a quelli Lo e Stella sui detersivi fai da te? già da millennni uso solo quelli biodegradabili e ricaricabili ma adesso voglio provare a fare ancora meglio!!
per questa iniziativa approvo in pieno .per fortuna da noi fanno il mercatino Km 0 il lunedì e il venerdì e c'è pure il punto vendita BioPiace(nza)!!l'orto del babbo, le uova della vicina, le piantine aromatiche del balcone,e poi il gas..etc etc...w la rivoluzione!!

Elisakitty's Kitchen ha detto...

Avevo letto nei tuoi precedenti post la storia dei detersivi... Sono contenta che stai riuscendo a proseguire con i tuoi propositi. Grazi epr i link me li vado a leggere!

Saretta ha detto...

Onde:mail for you!
Mimmi:e brava la mia sportivona!!!Due piccioni con una fava!smack
Giò:ma grazie!Sei davvero bravissimissima lo sai?
Elisa:grazie a te!baci

Benedetta ha detto...

hai proprio ragione, voglio provare anche io a cercare di migliorare le cose. grazie dei link! a presto

lenny ha detto...

Mi incuriosiscono molto i detersivi home made e anche se sono un po' diffidente (ne ho di strada da fare), voglio capire bene.
Di recente mi hanno regalato del sapone di Marsiglia home made e lo trovo eccezionale ;))

Lo ha detto...

sei grande...stupenda...perfetta geniale....bisogna continuare sempre di più...un abbraccio

cocozza ha detto...

Anche io ho iniziato da piccole cose come stare attenta con i detersivi, in commercio volendo se ne trovano di poco inquinanti con i prodotti di stagione quelli a km 0 cercare di fare meno spazzatura possibile e nella regione dove mi trovo io non è facile insomma si inizia da piccole cose piccoli gesti che poi a lungo andare si apprezzano tantissimo in salute e nel rapporto con gli altri basta davvero poco.
un bacione cocozza

Wennycara ha detto...

Ciao Saretta (siamo omonime!),
arrivo dal blog di dada. Sono proprio contenta di aver scoperto il tuo, questo post poi è davvero utile e ben fatto: complimenti, vado a spulciare i siti che indichi.
Tornerò presto!

wenny

Gunther ha detto...

smack smack smack smack come si dice delle vere consumatrici consapevoli, dovrebbero prendere esempio molte

Saretta ha detto...

Benedetta:vedrai che ne sarai catturata!
Lenny:anch'io devo imparare ancora molto ma, l'importante è cominciare!Buono il marsiglia vero?baci
Lo:sei tu che sei mitica!Bacione
Cocozza:dici bene, bastano piccoli gesti e poi...bacione
Wenny:benvenuta!!!ora passo a trovarti!
Gunther:smack a te, sei un guru per me!

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...