martedì 10 giugno 2008

DE CONSOLATIONE...

Nonostante le speranze esordio davvero poco glorioso per la nostra Nazionale agli Europei 2008..Un 3 a 0 che fa un po' male e su cui si sono già sprecati fiumi di parole e titoloni di giornale(evito di riportarne alcuni che sono davvero penosi!).Giustamente, come ha detto anche Buffon, è andata male, "ci scusiamo", ma proveremo a fare meglio nelle prossime partite.Vedremo.Personalmente trovo ridicolo incaponirsi su un fatto( sebbene eclatante) e produrre elucubrazioni a catena;ma in Italia, pare sia sport nazionale, la polemica.Vabbè, lasciamoli fare e pensiamo a consolarci guardando con positività al futuro.
Come oggetto della consolazione ho scelto un dolcino a me caro(che tra l'altro ho preparato domenica per il mio compleanno), e su cui devo fare una piccola premessa.Innanzi tutto tengo TANTISSIMO a questa semplicissima ricetta, forse perchè mi sa di casa oltre ad avere un valore affettivo legato ad alcuni bei momenti in cui è stata consumata.Dovete sapere che questa torta la preparava la mia nonna paterna, di cui non ricordo molto essendo mancata quando avevo 3 anni.Mio papà ha sempre apprezzato quando mamma la portava in tavola(aoh, tutti hanno la loro madeleine o no?Magari è solo buona e basta..).

Si da il caso che, cresciuta(poi capirete perchè), ho assaggiato anch'io questa dolcezza e me ne sono subito innamorata, ribattezzandola poi e proponendola alle persone a cui tenevo, come gli AMICI.La cosa buffa è che tutte le persone che hanno assaggiato (perfino quelli dai gusti più difficili) l'hanno trovata buonissima.Fu così che, per chi mi conosce, nelle occasioni di convivialità tra amici è d'obbligo la

TORTA dell'AMICIZIA
1 confezione di savoiardi
1 confezione di amaretti
1.4 l di latte(la faccio esclusivamente col latte vaccino)
1 confezione e mezza di preparato per il Budino al Cioccolato S. Martino da zuccherare(altri vanno bene ma non sono la stessa cosa)
Zucchero
1 Bottiglia(ne avrete x un po') di marsala all'uovo.

Per prima cosa prepararate il budino al cioccolato, zuccherando il latte e stemperandoci con una frusta il preparato(che non è altro che amido di mais e cacao magro)sino ad ottenere un liquido senza grumi.Fate cuocere sino a che non sarà addensato e lasciate raffreddare.(Potete cuocere sia sul gas che nel microonde in un contenitore di Pyrex).
Prendete una teglia da "tiramisù" e fate un primo strato intingendo i savoiardi nel marsala(come per il tiramisù, non annegateli!!!).Fate quindi uno strato di budino.Proseguite col terzostrato di amaretti intinti nel marsala;quindi acnora budino, savoiardi e budino per finire.Cospargete poi la superficvie di amaretti sbriciolati, lasciate raffreddare e riporre in frigo per 1 o 2 ore(+ tempo passa meglio è).

Invitate i vostri amici più cari o persone che vi stanno a cuore e condividetela!
Vi prego rispettate anche voi questa tradizione...;)
Vedrete che, oltre a consolarvi, farà spuntare a tutti un bel sorriso!:D


16 commenti:

Fra ha detto...

Mi ci tuffo a pesce, magari mi risollevo il morale sia per la bruttissima figura della nazionale sia per il tempo che qui sta tornando brutto...uffa
Un bacio
Fra

Stefy ha detto...

Questa TORTA DELL'AMICIZIA, è uno spettacolot...specialmente per i savoiardi e gli amaretti che io adoro !!!

Siete fantastiche con queste ricettine...che mi copierò bene, bene.

Uno SLURP a tutti !!!

enza ha detto...

aleee aleee ale ale eddai continuiamo con il tifo e lasciamo le polemiche agli altri.
e vai con l'amiciziaaaa

ciciuzza ha detto...

Intanto la tua torta sembra veramente appetitosa e chissà potremo fare tutti questo atto di "conciliazione" verso la nostra nazionale che ha bisogno di tifosi uniti e fiduciosi.. e non di 4 str... che criticano, criticano criticano.. sono sicura che è stata una buccia di banana! Grazie del bel post Saretta! :)

Pippi ha detto...

mi pioace l'idea di una torta che mette tutti d'accordo! ;-) ti mando un bacio Pippi

stelladisale ha detto...

aahhh è questa la famosa torta dell'amicizia!

parolediburro ha detto...

Che bella questa torta dell'amicizia!
Mi piace molto l'idea,la farò sicuramente.
Ciao!!!

Saretta ha detto...

Eccomi, sparata fuori da un cannone in questa giornata allucinante...
Fra:vai e consolati!!!
Stefy:bene bene, sono contenta che ti opiaccia l'abbinamento!;)poi fammi sapere..
Enza:sììììì evviva l'amiciziaaaa
Ciciuzza:concordo ed intanto noi sorridiamo va'!Grazieee
PIppi:guarda è matematicamente perfetto!bacione
Stella:essì è propio lei!Sarà 'na stupidata, ma io tengo da morire a questa tortinaaaaaaa!bacino!
Parole di burro:scommetto che ne farai un capolavoro!

sandra ha detto...

grazie per il resoconto dettagliato..Ero già incuriosita dal film,adesso lo DEVO vedere assolutamente!
E che buono il tuo dolcetto.. ;-PP
abbracci cara Saretta!
Buon mercoledì!

Saretta ha detto...

Grazie Sandrina!
Un baciono e buona giornata anche a te!

stelladisale ha detto...

... e buon compleanno, un po' in ritardo ma mi sono accorta solo adesso che avevi detto che compivi gli anni, no non è una stupidata, non è il mio genere di dolci ma è bellissima l'idea figurati :-)

Gialla ha detto...

Anche io ho pensato al cioccolato per consolarci dalla sconfitta... speriamo che unendo queste forze cioccolattose venerdì si possa fare meglio!
A presto
Gialla

fiordisale ha detto...

che bella sta torta, e che buona sembra essere.
però non la faccio venerdì, eh!

Saretta ha detto...

Stella:Grazieeeeeeeeee
Gialla:benvenuta!Beh, speriamo daveroooo
Fiordisale:venerdì pane ed acqua!;)

fiordisale ha detto...

ti sto dirottando tutte le ricette che incrocio al tam-tam la ricetta della partita.

però a sto punto suggerirei di farla n'anticchia antigovernativa. giusto per compensare la sfiga di quellolì

Saretta ha detto...

Grazie Gì!
Secondo me convine vederso "Occhio , malocchio, prezzemolo e finocchio"...;)

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...