giovedì 19 giugno 2008

SOGNANDO CALIFORNIA....


A dir la verità non sto sognando la California ma la Sicilia...o meglio, spiaggia e relax...Lo so, sono tornata da poco ma, dopo settimane come questa, l'energia positiva accumulata, va un po' a farsi benedire...E, visto che non posso recarmi nell'isola che ho scoperto la scorsa estate, ne evoco i profumi ed i paesaggi attaverso un personalissimo correlativo oggettivo, a me caro.La ricetta è abbastanza nota, così come l'autore, lo chef Filippo La Mantia;la prima volta lessi un articolo su di lui con ricette annesse su un vecchissimo "Io Donna" di qualche anno fa e, successivamente, rivista su diversi Blog.Attirata da quel mix di profumi&aromi, l'ho realizzata anch'io.

COUS COUS con PESTO D'AGRUMI( per due persone)
1 tazza grande di Cous cous integrale precotto
1 arancia
1 manciata di mandorle
1 manciata di capperi sotto sale(lavati)
1 mazzetto di basilico
1 mazzetto di menta
(pomodori secchi pachino, mia variazione)
olio evo a volontà (io ho usato un olio trapanese divino!)
Far bollire 1 tazza di acqua(la stessa misura del cou cous).
Nel frattempo tritate non troppo finemente polpa dell'arancia, capperi, mandorle, menta, pachino secchi, basilico ed emulsionate con olio.Il sughetto dovrà risultare un pochino "ruvido" a mio parere.

Prendete l'acqua e versatela nel piatto dove avrete messo i cous cous, mescolando.Lasciate gonfiare per 10min circa.Unite il pesto al cous cous e impiattare.
Un piatto che, personalmente, ritengo dia una soddisfazione amplificata in confronto alla difficoltà.Chiudendo gli occhi, forse, vi parrà di essere in Sicilia...


14 commenti:

Fra ha detto...

Io ho messo come desktop un'immagine di koh samui (dove spero di andare) così per farmi male! Ho seriamente bisognio di staccare...vediamo se questa ricettina mi fa "partire" un po'...segnata
Un bacio grande
Fra

Stefy ha detto...

Ciao SARETTA !!
Purtroppo non sono un'amante del cous-cous....
quest'anno sono andata in Marocco e me l'hanno servito come loro tradizone e prelibatezza.

Servito in un piatto grande, e steso ben benino, al centro faceva molto colore un misto di verdure cotte tra le quali carote, zucchine e zucca.

Mmmmmmh, l'ho mangiato sforzato...

Alex e Mari ha detto...

Credo di aver sentito di questa ricetta proprio ultimamente alla radio, su radio Capital, dove La Mantia ha una minirubrichetta settimanale. Lo trovo simpaticissimo. E la sua/tua ricetta è delizosa.
Ciao, Alex

ciciuzza ha detto...

buono il cous cous.. sempre gradito per me soprattutto se mangiato nella mia amata sicilia. manca tanto anche a me. arrivoooo :)

due pazze cuoche ha detto...

eh sì sognare assaporando nuovi cibi è bellissimo... complimenti per il bel piattino!

giu&cat ha detto...

io amo il cous cous, e questa tua mi piace da matti! questo week la faccio e ti fò sapere!!!!!!!! bacioneeeeeeee
giù

Saretta ha detto...

Scusate il ritardo...non ho tempo nemmeno di respirare..
Fra:Funzionato?
Stefy:beh dai, de gustibus...io lo adoro invece!
Alex:maddai?!Non lo sapevo!Beh, il merito è tutto suo, io ho tentato di replicare secondo il mio gusto.Grazie stella un bacione!
Ciciuzza:partiamo ;)
2pazzecuoche:benvenute!e grazie!Vi riaspetto eh?
Giu:grazie caaraaaaa.Fammi sapere dai!bacini

enza ha detto...

evvai grazie saretta per questo splash siculo.
io ci vado tra meno di un mese conto i giorni e mi consolo con il tuo cous cous

Saretta ha detto...

Enzina cara come t'invidio!Ah devo chiederti lumi su TRapani..vorrei andarci a settembre!
Bacioni
saretta

astrofiammante ha detto...

anch'io ho fatto qualche tempo fa questo cous cous e mi è piaciuto...
Di La mantia mi sono comprata il suo ultimo libro e........... hai
voglia di provareeeeee!! ciaoo!

giu&cat ha detto...

Mi sono ripromessa che prima o poi devo assolutamente andare alla festa del couscous che fanno ogni anno a trapani. Io lo adoro! Cat

Claud ha detto...

Uhm quanto mi piace il cous cous... la tua ricetta associa ingredienti che davvero sanno di Sicilia... la provo! (ma troverò le arance?)

Saretta ha detto...

Astro:Wow devo cercarlo anch'io quel libro!
Giu:io se riesco ci vado quest'anno!
Claud:certo che si trovano!Di Valencia ma non sono malvagie

Pippi ha detto...

delicatissimo e la presentazione veramente da chef! bravissima! un bacio Pippi

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...