giovedì 4 novembre 2010

L'AMORE con la A Maiuscola

Buongiorno a tutti.
Forse non ce ne accorgiamo ma, attorno a noi ci sono persone che, nel silenzio, nell'allegria, nella semplicità, nell'Amore verso il prossimo, fanno cose grandi.E sono la testimonianza stessa di Dio o, per chi non credesse, dell'Amore supremo.Prima di parlarvi banalmente della ricetta di oggi, volevo ringraziare con tutto il cuore una donna ed un uomo che nel dolore pià grande, sono riusciti ad andare oltre, sono stati pure capaci di dire grazie e sorridere.Vi ringrazio io, perchè avete saputo darmi una grande testimonianza ed un grande esempio.Sono convinta che chi vive nell'Amore di Dio può sopportare ogni cosa ed avere un animo sereno.Ora ho lacrime di gioia, non più di tristezza.
Oggi parlo anche di cucina, perchè è anche grazie a quella meravigliosa ragazza di cui sopra, che questo spazio virtuale ha preso vita.E questa semplice ricetta la dedico a te Vivi, dicendoti acnora una volta GRAZIE.
L'idea non è tutta mia, stavolta, ma del mio fidanzato.Un sabato pomeriggio discutevamo che preparare per cena;ed avevamo voglia di farro.Mi fa lui "Perchè non facciamo il sedano con la bottarga, tipo quell'antipasto?" ed io "hem, il sedano l'ho finito..." ma... "possiamo sempre usare il pesto di sedano che ho in freezer, eureka"!Detto, fatto.Il risultato..buonissimo!

FARRO CON PESTO DI SEDANO e BOTTARGA di MUGGINE
farro decorticato per 2
Una manciata di foglie di sedano*
Una manciata di mandorle
olio evo
Lievito alimentare in scaglie o pecorino(noi abbiamo provato entrambi e ci sono piaciuti)
Bottarga di muggine

Cuocete il farro con metodo ad assorbimento.Nel frattempo preparate il pesto, frullando sedano, olio e mandorle grossolanamente, aggiungendo in seguito pecorino o lievito alimentare.
Condite il farro col pesto e la bottarga.Impiattate irrorando con olio evo.
PA231867
*Questo è un modo alternativo per usare le foglie di sedano(oltre che tuffarle nel minestrone).Quelle del mio sedano erano particolarmente "forti" perchè provenienti dall'orto di papà.In versione pesto si è smorzato ed arrotondato il loro sapore, ottimo!

19 commenti:

Giò ha detto...

approvo l'idea del tuo fidanzato! anzi la voglio sperimentare al + presto

Luciana ha detto...

Ciao Saretta, il tuo fidanzato ha avuto un'idea geniale...l'insalatina era buonissima ma questo farro è divino!!! questi accostamenti di sapori sono favolosi!!! un bacione

Viviana ha detto...

dato che questa ricetta l'hai dedicata a me la proporrò certamente al mio amore.
grazie, di cuore...

Alessandra ha detto...

E' incredibile com eal mondo ci sia persone che seppur stiano soffrendo e attraversando momenti bui e tristi, riescano comunque a sorridere alla vita e andare avanti. sono un esempio per tutte noi, noi (parlo di me) che al minimo grigiore ci sentiamo sconfortate. Be queste testimonianze ci danno forza e fanno bene al cuore. La ricetta è una bella idea....Ciao Saretta.

Onde99 ha detto...

Non ho parole per commentare la forza di Viviana e per la grande lezione che ci sta dando... Ma davvero con le foglie del sedano si può fare un pesto per condire la pasta? Ottimo a sapersi, non so mai che farmene e finisco per mangiarle in insalata, ma così in purezza sono quasi una punizione!!!!

Federica - Pan di Ramerino ha detto...

Vivi e Gp hanno da insegnarci molto davvero. Hai fatto bene a dedicargli un piatto. Anch'io l'ho fatto e gli ho dedicato il pane quotidiano, quello del Padre Nostro. Sono persone veramente speciali.

Luca and Sabrina ha detto...

Stiamo leggendo la tua ricetta con ancora le lacrime agli occhi, dopo essere passati da Viviana e davvero la sua forza, la sua fede e il suo amore sono qualcosa di straordinario, ringraziamo davvero Dio per questo!
Come sempre ci stuzzichi con l'ennesima ricetta speciale, avremmo dovuto leggerla ieri, che avevamo del farro da trasformare in cena....l'accostamento di sapori che hai utilizzato ci smuove la curiosità, non riusciamo ad immaginarlo e ancor di più ci intriga!
Baci
Sabrina&Luca

Lo ha detto...

si hai ragione...è un grande insegnamento e loro sono speciali ...un bacio tesoro e la ricetta è splendida...da provare un bacio

JAJO ha detto...

Senza parole, per quello che è successo a Vivi e GP e per come stanno reagendo: unici !
Per quanto riguarda la ricetta bhe... la bottarga sicula c'è, il sedano l'ho preso oggi, il farro non manca.... copierò !!! :-)

accantoalcamino ha detto...

Ciao Sara, ti ringrazio per questo post........quanto tempo perdiamo, quante cose ci lasciamo sfuggire per futili motivi poi, all'improvviso leggi queste cose e .........

enza ha detto...

saretta te l'ho mai scritto un tvb grosso così?

Alessandra ha detto...

Che forza i tuoi amici, davvero!

L'idea del pesto di sedano mi incuriosisce, l'ho appena piantato in giardino, aspettero' un po' (di mesi?? e' proprio piccolino adesso) e provero'.

un grosso bacio

ciao
A.

Annalisa ha detto...

...aggiungo anche il mio Grazie...a te Saretta che mi hai permesso di sbirciare in queste parole e nell'esperienza della tua amica Viviana.
Con fede estrema ringrazio Dio per la Sua abilità di artista ed artefice di prove estreme che senza un Amore Divino non potremmo mai pensare di superare...e riuscire a ritrovare la serenità è la prova della Sua presenza.

Aggiungo anche che poi leggere ricette e pensare che le potremo gustare ci ricorda che sappiamo sorridere.

Ti abbraccio Saretta!
Annalisa

terry ha detto...

Tu mi tenti sempre con la bottarga... devo decidermi a provarla!...belle le tue parole sull'amore...così vero! per fortuna ci sono anche questa testimonianze oltre a quelle di violenza e rabbia in giro! :) un abbraccio forte!

Laura CheBirba ha detto...

Ciao io sono Laura...
Nel prossimo post in cui raccoglierò link di blog di cucina metterò anche un link a questo :D
Laura http://chebirba.blogspot.com

Milen@ ha detto...

Viviana e la sua Fede mi fanno riflettere tanto ....
Il pesto di sedano è una novità per me :D

Saretta ha detto...

Io ringrazio tutti, dal primo all'ultimo...perchè è bello capirsi e condividere cose grandi! Oltre che a conforntarsi su semplici ricette.Un abbraccio a tutti!

Mimmi ha detto...

io l'ho detto che sei una bella persona!
Baci tanti e complimenti!!
Mik

Gunther ha detto...

un altra bella variante con il farro decisamente non male, ho colto molto la tua riflessione sull'amore non è cosi facile trovarlo con la A maiusola.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...