martedì 9 novembre 2010

I FORMAGGI DELLA VAL BORBERA:LE BORBERINE

Buongiorno a tutti :)
Novembre sta spogliando pian piano la natura ed i suoi bellissimi colori dell'autunno, rendendo tutto di colore uniforme...Un grigio che fa da padrone tra palazzi, strade, alberi e cielo.Chi abita fuori dalla città avrà però la fortuna di vedere una delle cose che io reputo più belle in autunno:alberi spogli, quasi spettrali, carichi però di frutti arancioni, quasi fossero alberi di Natale in anticipo.Sebbene non abbia mai amato particolarmente questa stagione, nè quei frutti, ho sempre guardato con stupore e meravigli gli alberi di cachi.E' come se Madre Natura, a consolazione delle giornate buie, grigie e corte, ci sia venuta incontro regalandoci delle inaspettate macchie di colore altamente corroboranti.Includo anche le zucche in questo disegno soprannaturale di felicità, e non credo sia così casuale la coincidenza, non trovate?
Ciò detto, non vedo l'ora di trascorrere un fine settimana dai miei, per riempirmi gli occhi di queste meraviglie.Ora stavo solo sognando ad occhi aperti, cercando di trovare il buono anche dove non sembra.Sarà forse che lo spettacolo con Fazio, Saviano, Benigni, Abbado visto ieri, mi abbia dato un po' di sfiducia riguardo a questo Stato disgraziato?Non so, ieri ho riso, riflettuto e mi sono commossa.Non male...Ringrazio queste persone perchè ci permettono di vedere uno spiraglio di luce, in un momento davvero buio della nostra storia.Ho imparato che, nonostante tutto, è importante essere positivi;rende tutto più lieve e, secondo me, alimenta la positività dentro ed attorno a noi ;)
Contrariamente alle premesse, non vi proporrò una ricetta a base di cachi(ho in mente qualcosa ma, aspetto che maturino quelli che vedo nel giardino, quando mi affaccio alla finestra della mia cameretta di "figlia"...).
Dopo una pausa cerealosa(e vi ringrazio ancora di cuore per ciascun commento che mi avete lasciato, mi avete scaldato il cuore ed alimentato la mia positività!), ritorniamo ai nostri formaggi della Val Borbera, quelli ritirati in quell'agriturismo favoloso.
Il piatto di oggi è una non ricetta, nel senso che "fa tutto il formaggio".Sebbene io preferisca i latticini ovini e caprini, questa varietà di formaggio mi ha conquistata.Le Borberine, apparentemente simili a dei tomini, sono fatte con latte vaccino crudo.La crosticina(che io amo!!!), racchiude una scioglievolezza eccezionale che dà il meglio si sè, se passata in forno(come gustate il loco).
Per un secondo gustoso ho pensato alla massima semplicità, abbinando questi buonissimi formaggini ad una verdura dolce che amo molto, in purezza.Vediamo se riesco a farvi venire l'acquolina....

BORBERINE AL FORNO CON COSTE

Bietole a coste bio
Borberine

Mondate le coste e cuocetele a vapore per 15/20 min.Accendete il forno a 180°.Nel frattempo prendete una pirofila e rivestitela di cartaforno(bagnata e strizzata).Evitando di ustionarvi prendete alcune coste e fatene un letto sul fondo della pirofila.Prendete poi ciascuna borberina ed avvolgetela nella foglia di costa, adagiandole poi sul "letto".
Infornatele per 15/20 minuti, sino a che la superficie sarà dorata e..comincierà a sciogliersi!
Peccato non evessi a disposizione della polenta...
PA261880
PS:mando un baciotto alla Michi che, forse, mi legge da casa in convalescenza.Torna presto tesoro!:)

15 commenti:

Mimmi ha detto...

adoro i colori dell'autunno con le sfumature che passano dall'oro al rame: mi sanno tanto, malgrado certe giornate piovose, di caldo abbraccio :)
Le borberine non le conosco e temo di non poterle trovare qui. I tomini invece si, per cui penso di poter sfruttare appieno il bellissimo abbinamento con le coste!!
Bacioni, Mik

accantoalcamino ha detto...

Se non ti "offendi" la polenta ce l'ho io, pronta.....Per me, basta passare da te per sentirmi bene, hai il potere di infondere positività..e dimmi se è poco? ;-)
Quanto mi piacerebbe "sfondare" quella crosticina :-D

stelladisale ha detto...

la negatività ci blocca, dobbiamo essere positivi, si...
io invece sabato a golosaria ho preso i formaggi delle fattorie fiandino e sono buonissimi, i cynara, scusa se non ti ho avvisato mi dimentico sempre che non entri in fb

ღ Sara ღ ha detto...

mamma mia che buoni!

Io amo l'estate...ma anche l'autunno ha il suo perchè! amo i suoi colori ma detesto il freddo...! un bacione grande!!

Alessandra ha detto...

Oddio mi sento male... quei formaggi... caldi e profumati... e poi dici che vorresti essere qui tu? Io vorrei essere al cospetto di un borberino!!
:-)

Elga ha detto...

Mi commuovo davanti a un piatto come questo!

Onde99 ha detto...

Anch'io aspetto con ansia il weekend... ho in programma un sacco di cose!!! Grazie per l'idea di come impiegare le coste: le compro sempre, senza sapere che farne, e finisco per prepararci il passato!

Jasmine ha detto...

Oddio se c'è una cosa che mi manda in visibilio quella è il formaggio quando si fonde morbidamente nel forno... :)

Alex ha detto...

E tu hai dipinto l'autunno con le parole.
Un abbraccio cara Saretta
A.

Saretta ha detto...

Mimmi:vedi che siamo sulla stessa line ad'onda?un bacione stellina!
Libera:non sai che piacere mi facciano queste tue parole...sapere di donare positività mi riempie di gioia lo sai?Beh, vinei qua con la POENTA che magnamo!Baci
Stella:mai Golosaria!tranquilla, su FB sono recidiva...chissà che buoni i Fiandino!
Sara:quello anch'io ma..accendiamo il forno e ci scaldiamo!
Alessandra:beh, sai che ho il sogno della NZ...;)
Elga:effettivamente dà soddisfazione!:)
Onde:hehe evviva l'we!Dai, ti darò alcune idee per le coste ;)
Jasmine:hehe specie sulla pasta al forno!!!!:)
Alex:a te tesoro, forte forte!

Pippi ha detto...

Saretta bella della Pippi!! viviamo in un mondo che a volte è irriconoscibile ma ci sono anche tante cose belle e positive intorno a noi che non dobbiamo perdere la speranza! :-)
E' un formaggio che non conoscevo e mi piace molto il modo semplice con cui lo hai preparato e accompagnato.
a me l'acquolina me l'hai fatta venire.....ora ho proprio fame...... e mancano ancora tre ore alla cena....... hehehehe
un bacione
Pippi
;-)

astrofiammante ha detto...

un buon modo per entrare a tutto diritto in inverno.....
manca ancora un po'......?? una bella promozione inverno formaggiosa non fa male ;-))

fiordisale ha detto...

grazie di farmi conoscere un sacco di prodotti di cui non ne so un accidente! Sei una persona davvero speciale e credo di non avertelo fatto capire abbastanza :-)

Edda ha detto...

Continui a darmi voglia di formaggi magnifici... Bacione
P.S. Ho corretto di là, grazie ;-)

Kitty's Kitchen ha detto...

La foto con quel formaggio fuso è una vera tentazione per me, una foto che mi tenta quasi più di un dolce. Finalmente è venerdì anche io punto al weekend non vedo l'ora che cominci la serata

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...