venerdì 12 novembre 2010

UN APPELLO ED UN'IDEA per chi non tollera la cipolla..

Buonissimo venerdì a tutti!!!Qui a Milano c'è una giornata talmente luminosa che, nonostante il sonno da letargo, sono piena di energia :D
In più, PARE che l'weekend non sarà monsonico come gli ultimi 4...speriamo!E non lo dico solo per una questione di sciocco egoismo, quanto per il pensiero che corre immediato alle popolazioni del Veneto e della Campania, messe a dura prova dalle alluvioni.Mi sembra quindi doveroso lanciare, oltre ad un pensiero, un appello a non lasciarli soli.A tal proposito mi collego al post pubblicato dalla carissisma Libera, copincollando il suo messaggio(a sia volta linkato al blog della Muccasbronza).E ricordate che potete contribuire anche con un semplice sms al 45501, donando €2.

Aiuti per il Veneto.
I miei biscotti glassati mi aspettano ma prima di tuffarmi nel lavoro (e per un paio di giorni non mi vedrete) volevo parlarvi della gentilezza disinteressata di una persona e di qualcosa di veramente importante.
Sapete che la Mucca sta cambiando vestito e che ci sono ancora dei problemi tecnici sulla grandezza dello spazio dei post, una lettrice gentilissima, Elisa, si è offerta di aiutarmi a sistemarlo ed io le ho chiesto come potevo ricambiare….ovviamente le ho proposto una bella teglia di dolcini ^____^
Lei invece, da persona splendida qual’è, mi ha chiesto semplicemente se potevo far girare questo appello per gli aiuti al Veneto, la sua regione, che come saprete in questo momento è alle prese coi gravi problemi degli allagamenti.
Vi riporto le sue esatte parole per farvi capire :
“Sai che sono veneta, ti chiedo cortesemente di far girare i dati che ti inserisco qui sotto per la raccolta fondi pro alluvionati perché la situazione è stata gravissima e adesso case, aziende e le campagne sono coperte dal fango. Ci sono persone che hanno perso tutto. Pensa che una vecchina con la casa piena di fango ha regalato una pianta a mio padre, che sta dando una mano nello sgombero di mobili ecc.. lui voleva ricambiare con del denaro e lei invece ha chiesto qualche bene di prima necessità”

E’ importante.

Eccovi i dati
Intestatario del conto corrente messo a disposizione per la raccolta di fondi per gli alluvionati è la
REGIONE DEL VENETO, Dorsoduro 3901, 30123 Venezia.
Riportiamo qui di seguito i dati completi per poter effettuare il bonifico bancario:

IBAN: IT 62 D 02008 02017 000101116078, Banca Unicredit,
Intestatario: REGIONE DEL VENETO, Dorsoduro 3901, 30123 Venezia
Causale: “Emergenza alluvione novembre 2010″
Con l’occasione si ricorda inoltre che è possibile aderire all’iniziativa anche inviando un sms al numero 45501 ( 2€)

Siete circa in 1000-1200 a passare di qui, ed ognuna di voi ha amici e famiglia a cui poterlo dire, se ci facciamo due calcoli siamo un buon numero di persone e ci basta rinunciare anche solo al caffè e brioche di domani mattina per fare qualcosa.

Grazie

Tornando invece a cose più futili, volevo condividere con voi una scoperta che ho fatto.Un modo per cucinare le cipolle in modo che mi risultino digeribili(ho sempre lottato), gustosissime, non puzzone(!)(così che la voistra vita sociale non rimarrà compromessa) e versatili(qui le vedete in purezza, poi seguirà post con un successivo utilizzo).L'idea non è mia ma, della signora Agata, cuoce eccelsa dell'Agriturismo Vallenostra(quello della pecorella e dei formaggi, n.d.r.)
Lei poi le ha riempite di zuppa e gatinate.Io, vista la limitatezza del tempoa mia disposizione, mi sono fermata al primo step.Il risultato?Ho mangiato con grande piacere, senza avere poi quel fastidioso peso sullo stomaco e repellente sociale.Forse la magia è data dal fatto che la crosta assorbe tutti gli umori sgraditi al mio foste così fortunati ad avere a disposizione cipolle favolose come quelle di Tropea o di Giarratana, credo sia il massimo!Io ho sperimentato con normalissime cipolle bianche bio.

CIPOLLE IL CROSTA

Cipolle della varietà che preferite
Sale grosso(proprozionato al numero di cipolle ed alla teglia.

Togliete alle cipolle lo strato secco più esterno.Adagiate del sale grosso sul fondo di una pirofila, sormontate le cipolle che, successivamente, coprirete interamente col sale.
Cuocete in forno per 30 min circa a 180°.Lasciate farreddare, rompete la crosta e gustate le vostre cipolle, magari con un filo di olio novello (vero Serena?!)

Vi auguro un sereno e luminoso weekend!
PA261885

15 commenti:

Alessandra ha detto...

Questa delle cipolle la devo provare!

Non mi ero resa conto di come fosse grave la situazione alluvionati, vado a leggermi un po' di notizie.

grazie

A.

terry ha detto...

UN grazie da una veneta per l'appello! ...un grazie da amante delle cipolle per questa ricetta con il trucco! ti abbraccio comare bella!

accantoalcamino ha detto...

Dopo questa teglia di cipolle potrei anche darti un baseto..senza rischiare l'amicizia :-))))

arabafelice ha detto...

Grazie per la segnalazione, e per la dritta sulle cipolle :-)

astrofiammante ha detto...

Sarè, grazie per il pensiero rivolto ai veneti ;-)
con la cipolla la vedo dura, ma potrei fidarmi e provarci.......se poi mi puzza l'alito soffierò così forte da scompigliarti i capelli ^_______^

Onde99 ha detto...

Se la Serena citata sono io... sì, cipolle al sale e olio novello, mi ci ficco! Se invece non sono io mi ci tuffo lo stesso! Anch'io ti ho menzionata oggi! Grazie per le informazioni di servizio, provvederemo!

Saretta ha detto...

Alessandra:sìsì qui ci sonod elle situazioni tragiche, gente che ha perso tutto,il lavoro di 3 generazioni..per le cipolle sappimi dire!
Terry:ma ci mancherebbe, spero ti piacciano anche le "sigole" ;)baci a te
Libera:ricambio! :D
Araba:di nulla cara!
Astro:ma figurati, sono stata "mezza veneta" anch'io per 4 anni...fidati con la cipolla, se sono stata bene io guarda, vai liscia!al massimo mi troverò coi capelli cotonati!:D
Onde:sei tu sei tu!!!:DE poi fammi sapere quanto sono buone!baci

Mimmi ha detto...

Ma dimmi tu... questa proprio mi mancava :-)
Buon weekend di sole!!
Mik

Milen@ ha detto...

Me ne parlava una conoscente e d ero un po' scettica, ma se lo dici tu, ci credo e passo all'azione :D

Lo ha detto...

grazie mille...per la segnalazione dell'appello....e per la ricettuzza salvaalito e salvastomaco...un bacino anzi un bacione

Benedetta ha detto...

grazie per l'appello, sare'!
sta cipolla mi ha fatto venire un languorino...pure alle 2 di notte!

accantoalcamino ha detto...

Ciao Sara :-) un salutino domenicale, oggi sei andata a trovare la tua "creatura belante"? :-D

Gunther ha detto...

un bel post un bel messaggio corretto

Jasmine ha detto...

Geniale! Sono curiosissima di provare live!

Luca and Sabrina ha detto...

Vogliamo provare le cipolle in crosta di sale, finora abbiamo testato questo metodo di cottura solo con la carne, con risultati meravigliosi, dato che la carne risulta tenerissima!
Siamo felici che anche tu abbia postato l'appello a favore del Veneto!
Baci e buona settimana
Sabrina&Luca

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...