martedì 16 novembre 2010

FORMAGGI DELLA VAL BORBERA:LA MOLLANA e le mie cipolle innocue..

Mii , ma anche da voi è perennemente aperta una mega doccia sopra la vostra testa?Qui a Milano tra un po' mi toccherà prendere una canoa, se non smette di piovere...Fortuna che nell'weekend ho fatto il pieno colori, qui è tutto talmente grigio!Vabbè, io mi consolo cucinando cose coccolose per i miei cari(ed anche per me) tipo, torte di mele, pizza a lunga lievitazione, ragù...
In ogni caso ora, è come se avessi due sassi sulle palpebre, che abiocco :(
Felice che vi siano piaciute le cipolle in crosta(le ho fatte anche ai parents ed hanno apprezzato moltissimo!), ora vi propongo un modo facilissimo e quasi banale per utilizzarle(oltre al fatto di mangiarle come contorno).
L'omelette sarà pure banale ma, se avete a disposizione un formaggio buono come la Mollana(acquistata al solito agriturimo)...beh, non sarà la solita omelette!Questo formaggio molle a latte vaccino crudo, ottimo in purezza, diventa qualcosa di divino se sciolto in padella.Una cremosità voluttuosa capace di amalgamarsi ed abbracciare i sapori circostanti, creando un'armonia di gusto.Mannaggia a me che non ho fatto a tempo a fotografare la forma ma..immaginatevi una sorta di crescenzona quadrata...il sapore però non è paragonabile!
Beh, vi ho praticamente già detto tutto, ma la ricetta ve la lascio lo stesso per la cena di stasera.

OMELETTE CON MOLLANA E CIPOLLE

2 uova codice 0 biologiche
1 cipolla in crosta
Mollana

Sbattet velocemente le uova con una forchetta ed un pizzico di sale.Nel frattempo scaldate una padella per omelette con un filo d'olio(la mia è antiaderente).Versate le uova sbattute e fate cuocere l'omelette per qualche minuto;nel frattempo affettate la cipolla e tagliate la mollana a pezzetti.Farcite l'omelette, giratela, spegnete il gas e coprite la padella col coperchio e lasciate che il formaggio si fonda.
Servite accompagnata da un'insalatina.

PA271863

13 commenti:

Onde99 ha detto...

Mi hai fatto venire in mente uno stracchino buonissimo, che ho comprato alcune settimane fa in un agriturismo e che "il sapore è tutta un'altra cosa"... ma io non sono raffinata come te, l'ho mangiato a cucchiaiate!

ღ Sara ღ ha detto...

io adoro l'omelette e questa è meravigliosa!...il ripieno dev'essere godurioso...!!! un bacione Saretta :*

Luca and Sabrina ha detto...

Si vede già che è un'omelette speciale, a me ne è già venuta una gran voglia, peccato non avere in casa il formaggio giusto! Tra l'altro non abbiamo mai avuto modo di assaggiare questo particolare formaggio, magari sarebbe perfetto anche per farci le seadas che è la nostra prossima sfida! Qui da noi la pioggia ha concesso una tregua, non ci sembra nemmeno vero, ma ci godiamo il sole e temperature intorno ai 16 gradi!
Baciotti da Sabrina&Luca

terry ha detto...

Insomma devo venir pure io a sto agriturismo e provar tutti sti formaggi speciali..basta poco così a render speciale un omelette!
baci stella!

Alessandra ha detto...

PERFETTA!!!!

Ciboulette ha detto...

mi piacciono tantissimo queste cipolle innocue, anche se digerisco anche i sassi!!

Qui piove di nuovo discretamente, speriamo bene, per tutte le zone di questa Italia malmenssa, anche idrogeologicamente :(

accantoalcamino ha detto...

Io sono "stracchinomne", credo che riuscirei a mangiarne una forma intera senza batter ciglio se non dopo pentirmene amaramente :-( Io ti loviu per queste ricettine, il mio carnivoro va avanti a brasati ma io vivrei benissimo con i tuoi piattini prelibatamente prelibati..magari con la "pecorella" accovacciata vicino ;-)

Edda ha detto...

Come innocue? io affererei il tuo piatto all'istante... Dai non continuare a farmi venire voglia di formaggi italiani ;-) Baci

Lo ha detto...

si la doccia ....non smette...e quando smette non si asciuga...però esagerando pensare ad un mondo tranquillo ma in canoa...non è buffo? un bacione

unika ha detto...

Ciao....Quest'anno ho organizzato lo swap natalizio....spero vorrai partecipare anche tu:-) ti aspetto nel mio blog dove è tutto spiegato come avverrà:-) un bacio
Annamaria

Gunther ha detto...

il mollana è bello cremosa perchè fatto con latte e non con latte in polvere, l'idea delle cipolle non è niente male

Saretta ha detto...

Onde:hehe, perchè credi che non abbia fattolo stesso?!;p
Sara:guduriosissimo!
L&S:sarebbe da provare con le seadas..secondo me farebbe faville!Uff qui pioggia di nuovo, meno male che accendo il forno!
Terry:sì comare devi andarci!
Ale: :D esagerata!
Cibou:beata te!!!Il mio stomachino invece non è così bravo...qui piove a dirotto..sigh!
Libera:pensa che ho fatto diventare amante dei formaggi il boy, che manco li poteva vedere prima!Eh grazie, quelli buoni però...
Edda:perchè non danno problemi!
Lo:oggi la canoa ci vuole tutta!!!
Unika.ti ringrazio molto dell'invito ma, non ho tempo purtroppo per curare queste iniziative interessanti!grazie lo stesso!
Gunther:questo è vero..tempo fa mi dicevano che i formaggi di capra industriali sono fatti con il latte in polvere...bleh!!!

La cuoca Pasticciona ha detto...

Anche qui se non smette di piovere a parte i funghi ai piedi dovremmo munirci di gommone, le previsioni del tempo hanno messo che pioverà per 10 giorni ininterrottamente.. é un incubo in tutti i sensi.. che dire della tua ricetta,trovo che la cipolla in crosta sia una delizia e che si possa usare daperttutto.. davvero invitate e super golosa la tua omelette..
baci

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...