giovedì 8 aprile 2010

CAAAAVOLO, CHE PESTO!

Piccola introduzione autocelebrativa:vi è mai capitato di gongolate tra voi e voi per la lungimiranza o la fainaggine con cui avete cucinato in abbondanza e stivato in freezer le pietanze, trovando a distanza di tempo la cena (quasi) pronta?!A me ogni tanto sì, visto che per motivi organizzativi faccio e congelo;)
Col pesto è una roba vecchia, avendo mutuato la buona abitudine da mammà, così da avere sempre garantito un pesto delizioso tutto l'anno.
Sapete poi molto bene, che mi capita di pestare un sacco di cose, oltre al basilico:ricola, oriche, zucca, broccoli etc etc etc.Un giorno di febbraio vengo rapita dalla proposta di questa prossima sposina, dotata di gusto pazzesco e mani di fata.Un pesto che mi attira come le api sui fiori e che decido di realizzare il prima possibile.Combinazione, dal solito frutarolo-Cartier sotto casa, addocchio un mazzo gigante di cavolo nero, prima usato nella ricollita o sulla pizza.Conscia di poter lasciarci una mano, decido di acquistarlo.Ennesima legnata ma..che cavolo ragazzi!
Lo lavo per bene, lo metto in padella a sudare con un pizzico sale e la sua acqua di vegetazione e...alla fine realizzo una mia personalissima e davvero gustosissima variante del pesto di verze della Wiggy.Lo assaggio, approvo e lo congelo.A distanza di un mesetto circa, estraggo dal freezer la mia riserva e realizzo un bel piatto di

MEZZE MANICHE AL PESTO DI CAVOLO NERO
1 mazzetto di cavolo nero
1 manciata di mandorle
1 manciata di pecorino grattuggiato
olio evo
mezze maniche Garofalo

facilissimo.Dopo aver fatto "sudare" il cavolo nero, trasferitelo in un mixer con mandorle e olio.Frullate grossolanamente(a me piacciono i pezzi più grossi) e, dopo avelo posto in una scodella, aggiungete la giusta quantità di pecorino.
Cuocere la pasta ed aggiungere al pesto un poco di acqua di cottura.
Scolate le mezze maniche e conditele con il pesto.
Se non mangerete quest'anno questa delizia, segnatevela per la prossima stagione del cavolo!
P3301568

21 commenti:

Onde99 ha detto...

Ti porterei a fare la spesa qui, in Novembre: il cavolo nero si spreca e i prezzi son oquelli giusti, da verdura "povera" :-)

Virginia ha detto...

Wèè! Prossima sposina a chi?!???
Rosico per la tua tua lungimiranza (che io invece non ho avuto)...

Micaela ha detto...

interessante veramente! non l'ho mai provata questa versione! un bacione.

Luciana ha detto...

Ciao questa ricetta è stupenda, davvero da provare!!! un bacione

Alessandra ha detto...

Noooooo! Il pesto al cavolo nero!!!! Lo voglioooooo!!!!!!!!!!!!!!! Subitoooooo!!!!!!!!!!!!

Alem ha detto...

il cavolo nero qui è praticamente introvabile!!!
questo pesto sembra magnifico!

anna the nice ha detto...

massììì dai pestiamo tutto, anche il pesto al prezzemolo, alle olive, agli asparagi... e poi facciamo passare tutto per ricette da grandi chef...
Io lo faccio sempre e ora aggiungo anche questo tuo pesto e me ne vanterò con gli amici... dicendo che è una ricetta di una grande professionista dell'alta cucina, che porta in tavola fantasia e allegria.
Anna

La cuoca Pasticciona ha detto...

Sarina... ma che bel pesto.. ma sei Vegetariana tu... perchè ho dato un'occhiatina al pesto con cui hai condito il riso integrale... mamma ma che buono...

Giò ha detto...

da quando mi sono decisa a riaquistare il minipimer pesto e frullo qualsiasi cosa.segno per quando lo rivredò in giro!

Federica ha detto...

questo lo segno!! è troppo invitante! bacio!

terry ha detto...

Ogni tanto l'ho adocchiato anche io... dovevo prenderlo sto cavolo nero...guarda che delizia che ci hai fatto....mi piaceeeeee!!!!
cmq mi hai ricordato che devo svuotare il freezer da un pò di cosucce stivate:)
baci baci

Luca and Sabrina ha detto...

Non sapevamo nemmeno che esistesse un pesto di cavolo, ma noi che amiamo i pesti (buona l'idea di congelarli, non abbiamo mai fatto nemmeno questo!)abbiamo già in programma di farcelo! Luca non vede l'ora ed io anche. In attesa di altri pesti, ti auguriamo di trascorrere uno splendido weekend!
bACI DA sABRINA&lUCA

Saretta ha detto...

Onde:il prossimo anno ci verrei volentierissimo!
Virginia:mbè, diamo alle persone il loro nme neh!Beh, tu sei geniale in altre cose ...
Micaela, luciana:grazie!
Alessandra: :D
Alem:davvero?!Fa' un salto in toscana!
Anna:che carin che sei!Sono davvero lungi dal'essere una brava cuoca!bacione
Cuoca pasticciona:vegetariana al 100% no perchè pesce ne mangio..Carne no però!;)
Giò:ora mi sono attrezzata con un nuovo aggeggio, vedrai che pestate!
Federica:grazie!
Terry:hehe, io ogni tanto stivo e poi svuoto ;)
Luca e sabrina:ragazzi provatelo se potete!Vi auguro un we bellissimo, riposante e pieno di cose belle :D baci

paolo ha detto...

bell'idea ...io amo molto il cavolo nero

Mimmi ha detto...

E che cavolo, questa sí che é una bella idea!!
Bacioni!!!

dorisiana ha detto...

Siamo unpo' tutte in vena di pesto! Interessante quello di cavolo, quello che ho postato io è quello matto! Un saluto!

yari ha detto...

Eh sì, il cavolo nero a mo' di pesto è sublime! Peccato per l'appunto che qui nel settentrione sia merce rara...

Cipolla ha detto...

segnata, segnata.... adoro il cavolo nero e questo pesto non posso perdermelo!

Lisette ha detto...

già segnata per il prossimo anno!! ;))

Gunther ha detto...

mi piace molto questo pesto di cavolo nero :-))

Saretta ha detto...

Poalo:grazie anch'io!
Mimmi:sapevo avresti apprezzato;)bacione
Dorisiana:ora vengo a sbirciare da te;)
Yari:haimè sì, che scatole vero?
Cipolla, Lisette:brave ragazze, grazie!
Gunther:grazie è buonissimo!

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...