venerdì 21 gennaio 2011

L'ANTIPASTO DELLA MAMY

Venerdììììììì!!!E via che si chiude la settimana iniziata con un incubo e....che fortunatamente ha preso in seguito un'altra piega!Mettici pure una sera in compagnia di ragazze fortissime fatta di indian food condito da lunghe chiacchiere...Direi bene, molto bene!Quello che mi manca sempre è il poter vedere quanto vorrei la mia mamy...so che abito solo ad un'ora di strada da lei ma, non è come avercela ad un tiro di schioppo.Essere grandi fa specie a volte, specie quando la mamma ti manca proprio.Così pensi "in fondo in fondo siamo sempre un po' bambine"!E trovo sia bello, molto bello.
Ed è per ricordare anche virtualmente quella donna forte, che ammiro tanto, della quale nessuno può dubitare io sia sua figlia(siamo identiche)che vi presento una delle sue ultime ricette.Come uno degli antipasti della vigilia, ha ricevuro gran plauso da tutti.Ebbrava la mia mamy.Ve la suggerisco perchè farete un gran figurone, col minimo sbattimento.
fatemi sapere se la provate!

GAMBERI VESTITI(il nome è mio ;) )

Gamberi sgusciati
Pari numero di foglie di verza sbollentate e raffreddate
Pari numero di fettine sottilissime di lardo
Pasta sfoglia "rustica"( quella che ha usato mia mamma)o anche brisee(secondo me)

Accendte il forno a 180°.Tagliate a strisce la sfoglia.Avvolgete ciascun gambero con il lardo e quindi ricopritelo con la verzaformando un pacchettino.Terminate rivestendo il tutto con la striscia di sfoglia.Fate lo stesso con tutti i gamberi.
Cuocete in forno per un 20/25 minuti, quando vedrete la sfoglia bella cotta e croccante.
Lasciate intiepidire e servite!
PC241863
BUON WEEKEND!

14 commenti:

Sabrine d'Aubergine ha detto...

Gamberi in abito di sfoglia? Però... visto che roba si possono inventare le mamme? Dalle un bacio da parte mia, e valla a trovare.
Buon weekend,

Sabrine

arabafelice ha detto...

Delizioso, questo modo di presentare i gamberi!
Complimenti a te ed alla tua mamma :-)

Federica ha detto...

mmmmmmmmmm...che invitante!complimenti!!!ciao!

Gunther ha detto...

è un bell'antipasto mi piace idea del lardo con il pesce

Manuela e Silvia ha detto...

Ciao! Ahinoi domani si ricomincia! PErò questo antipastino non è niente male, tua mamma ha avuto proprio una pensata orginale! Verza, lardo e mazzancolle il tutto chiuso un una friabile sfoglia! da provare per fare un figurone!
baci baci

lamelannurca ha detto...

Elegantissimi questi gamberi in abito da sera! Semplici nell'esecuzione ma di grande effetto :-)

accantoalcamino ha detto...

Ho perso il commento :-( .....mi dimentico sempre il codice :-D
Pollice su per la mamma ed un "fortunata" a te ;-) Bacio..te spetooooooooooooooo :-D

Claudia ha detto...

ah queste mamme! una ne fanno e cento ne inventano ;)
mi piace assai questo piatticeddu ***
cla

Le pellegrine Artusi ha detto...

Cje bella idea, veloce e scenografica, brava la tua mamma! Anche la mia mi manca e anche lei vive a soli 30km di distanxza ma con gli impegni familiari ci vediamo molto poco :( Bacioni

Milen@ ha detto...

Se riesco a trovare dei buoni gamberi, provo con la brisée :D
Le mamme sono sempre geniali :D

merendasinoira ha detto...

Ciao Saretta! volevo avvisarti che dopo l'iniziativa dei finocchi a cena adesso ne è decollata un'altra, tutti i dettagli li trovi da me, ti aspetto! :-)

Benedetta ha detto...

mmm, carinissimi! del resto la genetica è una scienza esatta, non è che potevi essere caduta lontano dall'albero no? ti abbraccissimo!

terry ha detto...

Questi li dovrei fare alla mia di mamma che adora i gamberi!!! ottima ricettina da dita, da leccarsele poi! :)

mille baci comare care!

Saretta ha detto...

Grazie a tutti, siete stati carinissimi!Porterò i vs complimenti a mamma!

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...