mercoledì 19 gennaio 2011

COME L'ACQUA PER IL CIOCCOLATO:MOUSSE CHANTILLY...CIOCCO PURO!

Buongiorno a tutti!Passato l'incubo degli esami non superati, ho ritrovato una faccia presentabile(diversamente da quella che sfoggiavo lunedì mattina..).E mi godo il sole che accarezza Milano oggi, perchè domani dicono torni il maltempo(neve).
Ah, avete visto l'ultimo film di Heastwood "Hearafter"?Io venerdì scorso e, sebbenenon mi abbia conquistato immediatamente come i film precedenti, l'ho trovato molto delicato e comunque coinvolgente.Solo Clint riesce a farmi star sveglia al secondo spettacolo, incollandomi senza pause alla sedia per oltre due ore!Clint è come il vino, più invecchia, più migliora!
Chiusa parentesi cinema, torniamo in tema di coccole e della mia cena di capodanno.
Essendo stata decisa last minute, ho pensato a lungo a che dolce realizzare il poco tempo, e che lo stesso tempo deliziasse il nostro palato.Pensa, medita, gira su internet e finalmente...illuminazione!Da tempo avevo in archivio una ricetta semplicissima, guduriosissima, letta sul blog di Bressanini ma, come troppo spesso accade(a me) la rimandavo.
Tornata a casa con i miei pescetti(v. due post fa), ho messo immediatamente una bastardella di acciaio il freezer a gelare un po'.Ho fatto poi l'appello dell'unico ingrediente "vero", appurando immediatamente che la dispensa annuiva(quando mai in casa mia manca il cioccolato fondente)?Benissimo.Ci si sarebbe rivisti tra un po', dopo aver approntato il resto della cena.
Al momento dell'esecuzione, diciamo che non sono stata una gran signora, e qualche @&####@&% mi è scappato...oh, che avreste fatto voi se vi foste trovati con la cucina ed il pavimento tutti schizzati di cioccolato?Lo so che faccio yoga da anni, e dovrei avere un self control pauroso ma...a volte perdo l'imperturbabilità(che non è esattamente nella mia natura eh..)!;).Dopo un primo momneto di scoramento, la mia tenacia mi ha premiato:con un po' di pazienza anch'io ho visto comparire la magia sotto i miei occhi!!!Poi ho ragionato un po' e..forse il cioccolato buonerrimo ma senza lecitina la prossima volta non lo uso!
Per chi non l'avesse ancora capito, sto parlando di una mousse al cioccolato fondente senza nessun altro ingrediente dell'acqua.Una mousse leggera, seducente che..mantiene la sua consistenza anche il giorno seguente!Niente burro, niente panna, niente uova, nè zucchero aggiunto(va da sè che si lascerà mangiare senza troppi sensi di colpa..vabbè al massimo vi sarete magnate una tavoletta di cioccolata ed una tazzina di acqua ;)).Tutto si gioca tra l'emulsione dei grassi del cioccolato(ed in teoria della lecitina) con l'acqua, con incameramento di aria tramite montatura.Visto che io non sono brava a spiegare ste cose, vi mando la Bressanini ;)
Io vi presento quello che ho ottenuto...

MOUSSE AL CIOCCOLATO CHANTILLY

100 gr di cioccolato fondente 72%( io ho usato quello che avevo in casa il Novi, che non contiene lecitina;credo sia meglio un cioccolato con lecitina per questa causa!)
110 gr di acqua circa

Iniziate prendendo un recipiente in acciaio(possibilmente) e cacciatelo in freezer a raffreddare.Fondete in seguito a bagnomaria il cioccolato, mescolando. A questo punto,spegnate la fiamma ed aggiungete l'acqua al cioccolato e mescolate creamdo un'emulsione.Ora mescolate bene, a fuoco spento, sino a quando il cioccolato è completamente emulsionato.A questo punto versate l'emulsione nel contenitore refrigerato, ponendolo in un altro contenitore pieno di ghiaccio.A questo punto armatevi di pazienza e iniziate a frullare il tutto con delle fruste elettriche.Non scoraggiatevi se non succede subito qualcosa, non demordete...Dopo non so quanto, vedrete l'emusione montare e prendere una consistenza spumosa:vi commuoverete!!!Continuate sino a che otterete una vera mousse!
Visto che era il 31, io l'ho servita con dei chicchi di melagrana, benauguranti!;)

PC311883

19 commenti:

Virginia ha detto...

Mitica la mousse all'acqua! MI sembrava l'avesse fatta a suo tempo anche Elena/Comida...
Oh comunque io e te questa settimana siamo in sintonia: cipolle tu, cipolle io, cioccolato tu, cioccolato io...

SUNFLOWERS8 ha detto...

Così semplice che non si può non provare ;)
buona giornata!

astrofiammante ha detto...

l'ho provata anch'io per un semifreddo se non ricordo male e non ci credevo finchè non l'ho vista materializzarsi davanti ai miei occhi...baciuzzzzzz

accantoalcamino ha detto...

Che meraviglia..perfeta per lui che "dovrebbe" evitare il latte (uso quello di soia) ti adoro :-)

Luca and Sabrina ha detto...

La mousse che ha solo due ingredienti, di cui uno è l'acqua....ci è sembrato subito un dessert grandioso e dato che non ci manca nulla lo proviamo stasera stessa!
Il film Hereafter non lo siamo andati a vedere perchè le recensioni che abbiamo letto ci hanno fatto passare la voglia, ma ammettiamo che finora non c'è stato film di Eastwood che non abbiamo amato. Vedremo, magari lo andiamo a vedere lo stesso.
Bacioni e...già, abbiamo sentito che sta arrivando il freddo artico!
Sabrina&Luca

Acquolina ha detto...

sì sì, l'ho fatta anch'io! sembra impossibile ma è cremosa e morbida solo con acqua e cioccolato! Ciao!

Benedetta ha detto...

si vabbè dai, mi vuoi far credere che acqua e cioccolato viene questa robina cremosa e moussosa qui?

e io sono heidi klum! :-)
zitta, zitta che ora mi trasformo...ecco sento già che mi si schiariscono i capelli! aspetta, aspetta!

no, niente. proverò questa mousse all'acqua, ma se mi viene ESIGO di trasformarmi! cosi' finalmente vado anche io al consiglio regionale!

ti abbraccio, e grazie per riservarmi sempre tante belle parole, un bacio anche!

Milen@ ha detto...

Ho provato anch'io a farla e mi sono divertita da morire: il gusto poi è una gran goduria :D

Alessandra ha detto...

Wow, solo acqua! Quasi... dietetica!! fantastica.

Saretta, sto facendo un giveaway del mio libro di dolci, se sei interessata


http://alessandrazecchini.blogspot.com/2011/01/sweet-as-book-giveaway-seguimi-e-vinci.html

sono in viaggio questi giorni, e non posso connettermi facilmente, ma cerchero' di visitarti quando posso.

Oggi sono a Christchurch e c'e' stato il terremoto, una scossa di 5.1... per fortuna le case sono di legno!

ciao

Alessandra

La cuoca Pasticciona ha detto...

da una settimana a questa parte sono a dieta ferrea però una golosità come questa me la concederei.. dall'aspetto cremosissimo che si scioglie in bocca e ti trasporta in un lungo ed interminabile viaggio di sapori unici.. bacino bravissima saretta

lamelannurca ha detto...

Sembra quasi un miracolo questa mousse! E poi senza latte aggiunto è perfetta per noi intolleranti :-)

Eastwood lo voglio vedere al più presto!!

Onde99 ha detto...

Ma è geniale!!! Per quanto tempo si mantiene così ariosa?

Saretta ha detto...

Virginia:tesoro sì è vecchia sta ricetta ed io sono a scoppio ritardato;)Effettivamente siamo porprio sincro ma..a me manca la pupetta!!!
Sun:vero!!!
Astro:magia pura!bacius
LIbera:beneeeeeeee, sono troppo contenta!E vedrai che pure tu ne sarai comnquistata!
Luca &sabri:provato?Sono curiosa del vostro responso!
Acquolina:verissimooooooooo!
Benedetta:fidati, ero scettica anch'io ma..mi sto trasformando in Cindy!;)Per le parole figurati, lo sai che sono spontanea..eppoi sei davvero in gamba tu!baci
Milena:confermo!!!
Ale:fatto tutto grazie!!!Vorrei tanto essere in viaggio con te!baci
Cuoca:essì ci può stare tutta!Grazie cara bacione
melannurca:adattissimooooo!
Onde:Io l'ho mangiata la sera seguente ed era PERFETTA!Non volevo crederci...

madama bavareisa ha detto...

avevo visto questa delizia tempo fa, poi però non ci ho ancora provato, mi fai tornare la voglia, stavolta sarà la volta buona?

terry ha detto...

Uh che bella, semplice e speciale!!! dai ...dopo l'imprecazioni direi che il risultato c'è stato! :)
grazie per il consiglio cinematografico ;)
baci baci

Kitty's Kitchen ha detto...

Ecco la tenacia premia sempre e questo risultato bellissimo te lo sei meritato tutto!
Sai che io non l'ho ancora mai provata... Devo rimediare! Magari ecco il novi lo evito :))

Moscerino ha detto...

i tuoi post sono meravigliosi! ancora rido immaginando la scena in cucina! ma sai che anche io voglio provare da secoli questa mousse? ma avevo terrore che non riuscisse...

cri ha detto...

Voglio provarla...ha un aspetto invitante!!

Dario Bressanini ha detto...

La mousse colpisce ancora :-)

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...