mercoledì 5 gennaio 2011

INTERMEZZO INFRABEFANIERO

Holà queridos!BUON 2011!!!Que pasa?
Qui pasa bien visto che, dopo una permanenza in ufficio fino al 31, faccio oggi un giorno di trabajo e poi di nuovo vacanza fino al 10:).Non ho fatto nulla di fantasmagorico ma, ho concentrato le mie energie per rilassarmi e coccolarmi!Dopo lo spadellamento per il 31, ho deposto pentole e caccavelle varie per un break, e mi ci voleva proprio.Una cosa maturata negli ultimi anni e di cui sono sempre più convinta, è l'importanza di VOLERSI BENE.Ascoltarsi, dedicare del tempo a se stessi(basta anche poco spazio in cui tu sia il solo protagonista),rallentare, essere indulgenti col proprio essere, pensare che non siamo bionici ma semplici creature umane, assecondare i ritmi naturali...Tutto ciò non è affatto scontato ma, è una delle chiavi per stare bene ed essere in armonia anche con gli altri.
Io che generalmente tendo ad essere un carroarmato spesso e volentieri, sono altrettanto brava a coccolarmi :D.Almeno compenso...
Spero che anche voi abbiate avuto un minimo di tempo da ritagliarvi e che i giorni scorsi siano stati vissuti all'insegna della spensieratezza(dalla veloce lettura della blogroll mi siete parsi belli pimpanti!).
Prima di riprendere regolarmente il ritmo consueto(anche se a me piace così tanto stare in vacanza...) voglio polleggiare ancora qualche giorno, godendo del dolce scombussolamento che ti lasciano le feste.
Ci tenevo però a darvi il primo saluto dell'anno, e lasciarvi una ricettina che potrà tornare utile nei prossimi giorni:riscaldante per combattere i rigori invernali e corroborare l'organismo, fresca e leggera per mettere un po' a riposo lo stomaco ed il fegato, vitaminica per la presenza dell'arancia e delle olive.
Io l'ho amata sin dal principio, quel che si dice "amore a prima vista"...Buon proseguimento!

GRANO SARACENO CON FINOCCHIO, ARANCIA ED OLIVE

calcolate un 60/70 gr di grano saraceno a testa
un finocchio panciuto(quelli lunghi non sono molto gradevoli crudi, meglio lessati)
1 arancia bio( più eventualmente mezza per il succo)
una manciata di olive nere
olio evo
sale integrale

Per prima cosa tostate il grano saraceno in una padella antiaderente per qualche minuto.Cuocetelo in seguito ad assorbimento con un dito e mezzo di acqua per 5/10 minuti(per intenderci, dovrà essere ancora bello sodo e non della consistenza del saracenotto...).Mondate il finocchio e tagliatelo sottilmente in piccoli pezzi;pelate a vivo l'arancia e riducetela a cubetti(conservando il succo che perderà).Tagliate a rondelline le olive.
A questo punto condite il saraceno con i finocchi, le arance e le olive, irrorando con dell'olio evo o con una "orangette" fatta con il succo d'arancia,l'olio ed il sale.
Servite come primo piatto o in bicchierini come aperitivo finger foood ;)
PC041888

8 commenti:

madama bavareisa ha detto...

splendido abbinamento, mi porto ciò che mi serve sui monti e la faccio!
buona ripresa!

Luca and Sabrina ha detto...

Anche a noi piace tanto sentirci in vacanza, più che altro per poter indugiare e rallentare i ritmi, cosa che durante le feste siamo riusciti a fare a strappi! Ora sentiamo il bisogno di leggerezza a tavola e in genere, quindi la tua ricetta capita a pennello, è buonissimo quel condimento!
Baciotti
Sabrina&Luca

Benedetta ha detto...

Saretta Mia,
ti mando un super bacio e un mega abbraccio (ah niente, vogliamo parlare di questo slang giovane? :-) ) e tantissimi auguri per il 2011.
condivido sulla necessità di volersi bene, almeno ogni tanto trovare del tempo per sè.. io in queste vacanze ne ho trovato poco, ma confido moltissimo in questo fine settimana,
ti abbraccio di nuovo, a presto!

Alessandra ha detto...

Buona vacanza allora!!!

Bella la combination con arancia e olive :-)

baci

A.

Gunther ha detto...

un piatto molto molto invitante e disintossicante

accantoalcamino ha detto...

Ciao dolce fanciulla,io sono appena rientrata da qualche giorno di coccole, anch'io sono brava a coccolarmi quanto sono anche brava a permettere che mi "rompano", ma quest'anno l'ho iniziato all'insegna del "rispetto per me stessa" senza lasciarmi condizionare dalle persone frustrate.
Un bacione grandissimo.
Per fortuna la vacanza mi ha fatto "bypassare" l'epifania che assieme ad Alloween non mi appartiene.
Forse per qualcuno sono una befana, ma quella buona, quella che porta i doni :-)

accantoalcamino ha detto...

Ammmoooore!!! Dimenticavo la ricetta, ho un sacchetto di grano saraceno, ogni tanto lo giro nelle mani e mi chiedo: cosa potrei farne?
Bacione.

Moscerino ha detto...

ciao Saretta, buon anno! Ti lascio un saluto al volo giusto per dirti che anche se da lontano (via cellulare e senza lasciar commenti) ti seguo sempre. un abbraccio

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...