lunedì 15 febbraio 2010

IO & LA PASTA MADRE - I CRACKERS all'OLIO EXTRAVERGINE

Buon inzio settimana a tutti!Reduce da una cenetta deliziosa(a dir poco)sabato, ad opera della mia cara Michi, e da un pranzo pantagruelico piemontese...Oggi è un bel lunedì, nonostante il grigio nebbia milanese.
Come promesso la settimana scorsa, va ora in onda la seconda puntata della saga "Io e la pasta madre", o meglio di che combino ad ogni rinfresco settimanale...
Dopo delle stecche un po' stonate, vi presento qualcosa che, una volta provato, è diventato contenuto fisso del sacchetto conserva-fragranza(fichissimo!!!), ricevuto in dono dall Michi:i crackers.Mai più senza, buonissimi, con olio extra vergine, altro che robe confezionate...
Di una facilità disarmante, anche per chi tribola con lievitazione e tempistica, sono davvero una soddisfazione unica, e di una bontà pazzesca.
La ricetta base è quella di Stella(che mi dice sia una ricetta della gallinella Lo), che io modifico puntualmente variando, farine, semini etc etc.
Quelli che vedrete in foto hanno al posto del classico cucchiaino di sale, due cucchiaini generosi di gomasio alle alghe(che devo smaltire).Ho usato inoltre della farina integrale, fiocchi di avena e semi misti tostati(girasole, saraceno, zucca, sesamo).Il gomasio non ha lasciato alcun retrogusto e sono venuti buoni buoni, come sempre.Ah, questi sono acora "rustici", essendo tagliati a coltello;l'altro giorno mi sono comprata la rotellina tagliapasta ed i prossimi saranno più carini.da me, si sa, è la sostanza che conta nevvero?Vi riporto la ricetta di Stella con le mie modifiche di lato.

CRACKERS RUSTICI ALL'OLIO D'OLIVA, FIOCCHI D'AVENA, SEMINI E GOMASIO
200 gr circa di pasta madre rinfrescata(anche no)
5 cucchiai olio evo
350 gr farina 0 + semola per la spianatoia( io ho usato farina integrale + semola)
2 o 3 cucchiai di fiocchi d'avena
120 gr acqua
2 cucchiaini sale vichingo affumicato( 2 cucchiai da the generosi di gomasio alle alghe)
una manciata abbondante di semi di girasole(io uso semi misti tostati)

Mescolare tutti gli ingredienti ed impastare per qualche minuto fate le pieghe, e lasciate riposare alcune ore(facciamo 3).Prendete l'impasto e dividetelo in 4.
Ogni pezzo di pasta ripiegatelo su se stesso due volte dopo averlo infarinato, per ottenere un effetto semisfogliato; stendete il più sottile possibile col mattarello, considerato che i semi fanno spessore, e tagliate in quadrati ed infornate per 15 min circa a 200°(regolatevi col vostro forno).
Lasciate raffreddare e conservateli in una scatola di latta o in un sacchetto di carta,possibilmente lontano dalla vostra vista... spariranno in men che non si dica!
P1251462
Buona settimana!

19 commenti:

Onde99 ha detto...

Sembrano proprio appetitosi, sei molto brava a cavartela con la pasta madre e poi vuoi mettere la soddisfazione di avere in casa un prodotto artigianale, senza diavolerie chimiche o conservanti?

stelladisale ha detto...

i crackers della lo! giusto stamattina le dicevo che li faccio sempre, se uno riesce a non mangiarli tutti subito durano anche una settimana, buonissimi in tutti i modi, con tutti i tipi di farina e di semini più sottili più grossi insomma è come il pane senza impasto che uno ci si affeziona :-)

terry ha detto...

Mi tentano già all'aspetto....io non ho lapasta madre però...me ne mandi un sacchetto....di crackers!!!?? ;-p
bravissima vecia!
basi!

miciapallina ha detto...

Santamammadeifelini!
I Grissini del rinfresco sono oramai un must.... questi mi erano sfuggiti!
Grazie a te adesso avrò altro con cui fare la guerra della ciccia!
segnanti, fatti!
nasinasi

Lydia ha detto...

cavolo, io faccio qualunque cosa con il lievito madre ma questi mi erano proprio sfuggiti.
Faccio una brutta figura se ti chiedo lumi sul gomasio??

Giò ha detto...

buoni i crackerilli con tanti semini! io li ho sempre fatti senza lievito, mi sento in obbligo di provare!

Gunther ha detto...

vedo che la pasta madre ti ha rapita ma il risultato è magnifico

astrofiammante ha detto...

hanno un'aria rustica che evidenziano la sostanza che conta...
potrei provarci....ciao belessss!

Lo ha detto...

che bello i crackerini sono arrivati fono a qui...che gioia e che bella alternativa...un bacione

Saretta ha detto...

Onde:ma tu sei troppo gentile cara, io mi arrangio e basta!Cmq sì, sono appetitosissimi!
Stella:davvero sono della Lo?Devo attribuirglieli allora!
Terry:volentieri!Spara l'indirizzo:D baciiii
Micia:ma questi sono LAIT!!!!nasi nasi a te!
Lydia:davvero?fai delle robe stratosferiche e non ste cosine qui?!Il gomasio è un condimento a base di sesamo tostato e sale(con eventuali aggiunte).E' buonissimo su insalate, verdure, cereali. mmmmm!;)

Giò:ti tocca bella!
Gunther:oramai è aprte della family!:D
Astro:grazie cara!
Lo:devo attribuirti la maternità immediatamente gioia, scusami!!!Bacioni

pappareale ha detto...

ciao saretta,
mi era sfuggito che anche tu trafficassi con la pasta madre, ma che bello!!!!
Complimenti per i tuoi crackers ;-)
baci

tepperella ha detto...

che bei crackers, hanno una faccia così per bene! da fatti in casa, super caserecci! ti chiedo un favore: la Terry mi ha indicato l'azienda che ti manda le cassette bio di frutta e verdura. volevo contattarli anche io, ma ti volevo prima chiedere come ti trovi!! grazie!! fiorella

Lisette ha detto...

wow, deve essere una mega soddisfazione farsi i cracker da soli. felicitations!

Alessandra ha detto...

Che buoni! Il gomasio poi mi piace molto!

Claudia ha detto...

ma io dico duciazza bedda che questi esperimenti vanno alla grande!
rinfresca pure anche più spesso se si può ahahahah
******
cla

La cuoca Pasticciona ha detto...

E questi sonoi famosissimi crackerini della mia Lo...? mamma che belli e di sicuro davvero buoni... bacetto

Saretta ha detto...

Pappareale:eccerto che smanetto anch'io con la PM!facendo più o meno sempre le stesse cose non pubblicavo mai..tu invece hai delle cose interessantissime che mi sono segnata!
Tepperella:grazie e benvenuta!Ti ho risposto sul tuo blog!
Lisette:grandissima!Anche perchè sono talmente apprezzati in casa..;)
Alessandra:anche a me piace ma matti!!!
Cla:rinfresco rinfresco bellezza!bacione
La cuoca pasticciona:sì sono loro!Ho scoperto poi che erano della LO!Che stordita..

pizzicotto77 ha detto...

la pasta madre...mi incuriosisce molto, devo decidermi a farla. un bacione

fiOrdivanilla ha detto...

non ci credoo!! peccato era da tanto che nonc apitavo in questo tuo bellissimo luogo culinario, che ora però metto tra i preferiti così da non lasciarmi sfuggire mai più cose del genere!! Sono fantastici i tuoi, mi sembrano proprio i tipici "mangi uno, non li molli più" per davvero!! Grandissima, brava!!

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...