domenica 25 marzo 2012

BON BON MON AMI

Buongiorno a tutti!Mattinieri anche voi con il cambio dell'ora?Beh, io mattiniera non troppo visto che ho fatto tardi ma, pensavo di sfruttare decisamente meglio la domenica mattina, dormescamente parlando argh!Dopo una colazione sana condita da buona musica, ne approfitto per rendervi partecipi di una delle mie ultime "creazioni", quasi fatta-fotografata -mangiata, incredibile vero?Invece è realtà ogni tanto, anche su questi schermi.
Visto che la mia personale scorta di biscotti(sapete che ho un debole..) era praticamente azzerata, stavo pensando a come rimediare.Stavo per replicare i miei soliti biscottini coi muesli quando una sera, mentre parlo via FB col mio amico Marcello, mi viene l'ispirazione per una variante insolita.Ricordandomi di quella farina che giace da troppo tempo dimenticata e coniugando il mio amore per la frutta secca, l'idea si è sviluppata, prendendo alla fine una piega persino "oven free".E devo dire che è stata un'idea in divenire davvero brillante, ho creato non proprio dei biscotti ma dei bon bon davvero deliziosi, oserei dire irresistibili!
E, badate bene, SANISSIMI!!!!Quindi, che siate a dieta, in quaresima, in fase ascetica, in cerca di "qualcosa di buono senza ciccia e brufoli", siete nel posto giusto.E credo che, se li presenterete a degli ospiti come accompagnamento al caffè, li conquisterete totalmente.Poi mi direte se non avevo ragione...
Beh, un grazie a Marcello perchè le risate con chiacchiera, oltre a divertirmi un sacco mi hanno acceso la lampadina :)
BON BON CRU
100 gr di farina di canapa sativa bio
80 gr di muesli alla frutta della Rapunzel(predomina sul peso la frutta secca) bio
60 gr di farina integrale di avena bio
10 cucchiaini da te di succo concentrato di mela
80 gr di acqua
cacao amaro
polvere di carruba
te matcha
Semplicissimo, mischiate tutti gli ingedienti con l'aiuto del succo di mela e dell'acqua.Fate una palla e fatela riposare in frigo per qualche ora.Riprendetela e formate delle piccole palline che rotolerete alternativamente nel cacao, nella carruba e nel matcha.Fate raffreddare in frigo e conservate in un vaso a chiusura ermetica al fresco.
AVVERTENZA:CREANO DIPENDENZA!!!

12 commenti:

stelladisale ha detto...

uh senza zucchero! belli! :-)

stelladisale ha detto...

e hai tolto il capcha! wow :-)

Afrodita ha detto...

Ah, adesso ho capito Saretta bella perché in questo periodo sprizzi così tanta energia...;)) Io non sapevo neanche che esistesse la farina di canapa!!! Baciotti, Cat

Serena ha detto...

Sara, io sono un po' zuccona... ma quello che contiene farina non andrebbe cotto? Cioè, nel composto c'è della farina d'avena... l'hai consumata cruda? Non è fastidiosa?

accantoalcamino ha detto...

Devo "fiondarmi" al NaturaSì e darmi al saccheggio..Di tutti questi ingredienti l'unico che ho in casa è la farina di avena bio :-(
Buona settimana splendida :-)

sara ha detto...

Fantastici! ma se li volessi fare, e non ho la farina di canapa? con cosa potrei sostituirla?

Saretta ha detto...

Stella:yessss!E grazie x le dritte anti capcha!!!
Afrodita:ma nooooo, è innocua!Ed è buonissima, nocciolosa!Bacione
Serena:ma guarda, ho pensato che visto che si mangiano i muesli crudi..e cmq sono ancora viva!:)Magari la prossima volta uso farina di cocco.
Libera:spedizioneeeeeee!buonissima settimana a te!bacione
Sara:beh, usa farina di mandorle o di altri semini!

Claudia Magistro ha detto...

ma quante ne saiiiii? mai sentita nominare la farin a di canapa bedda duci e zuccherata che sei :***

cielomiomarito ha detto...

Santi Numi!!! Questa è istigazione a delinquere :)

Kittys Kitchen ha detto...

Sembrano tartufini e non avrei mai pensato che con il muesli e il succo sarebbero venuti così meravigliosi. non mi resta che provare.
Ho anche la farina di canapa :)

Chocolat ha detto...

Che belli,li provero' sicuramente.Dove compri la farina di canapa ? Grazie.Chocolat.

Chocolat ha detto...

Che belli,li provero' sicuramente.Dove compri la farina di canapa ? Grazie.Chocolat.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...