martedì 2 ottobre 2012

BISCOTTAMENTO SPERIMENTALE, ennesima puntata

Nella mia quotidiana lotta con la climatizzazione gelida dell'ufficio, decisamente fuori luogo, e l'escursione termica tipica del periodo, mi fa desiderare sempre di più di essere attaccata al forno, che ho snobbato per mesi...Ma, si sa, col freddo si sta volentieri VISCINI VISCINI :)
Già vi avevo avvisato riguardo al mio biscottamento indefesso di questo periodo(e non solo), alla ricerca delLA RICETTA.Croccante senza essere di legno, gustoso e solo con ingredienti sani e genuini.La ricerca continua....
E questo giro vi voglio presentare una formula davvero niente male che mi è saltata in mente un giorno, buona e senza muffa!:)
Vediamo che ne pensate voi...
Ricordo che oggi è la giornata dedicata agli angeli custodi ed ai nonni...Il mio pensiero non può correre ai due che sono già angeli ed agli altri che ancora posso abbracciare!

 
DIGESTIVE INNOVATIVI ai  FIOCCHI DI AVENA E FARINA DI CECI

125 gr di fiocchi di avena bio
80 gr di farina di ceci bio
45 gr di farina di avena
2 cucchiai di caffè di cereali liofilizzato bio
1 cucchiaio da tè di stevia in polvere
 un cucchiaio di estratto di vaniglia
un cucchiaino di cremor tartaro
2 cucchiai di olio evo
125 gr di acqua

Mettete in una ciotola le farine ed i fiocchi, il caffè, il cremor tartaro.Stemperate la stevia nell'acqua con la vaniglia ed emulsionate l'olio.
Amalgamate i liquidi nei solidi ed impastate per bene.Lasciate riposare un po', affinchè le farine ed i fiocchi assorbano per bene i liquidi.
Accendete il forno a 180°.Formate delle palline con le mani inumidite e schiacchiate, dando una forma rotonda.
Cuocete per 15/20 minuti, sino a che saranno asciutti:)
Fate raffreddare, mangiate e ponete in un vaso di vetro o in una scatola di latta.


12 commenti:

ravanellocurioso ha detto...

moltisssssimo interessanti ... mi piacciono da morire le sperimentazioni ;-D

Luca and Sabrina ha detto...

Sono talmente particolari questi biscotti, non posso dirti che li infornerei subito perchè mi mancano praticamente tutti gli ingredienti, ma ti dico sinceramente che mi salvo la ricetta perchè mi piacciono, sono sgranocchiosi come piacciono non solo a me, ma anche a Luca.
Baci da Sabrina&Luca

Lo ha detto...

molto interessanti e curiosi....l'ho detto sei la mia musa biscottifera.... dici che la farina di ceci è fondamentale per dare l'effetto crocco?

cielomiomarito ha detto...

Devono essere niente male! La stevia liquiriziosa si sente molto?

Tina/Dulcis in fundo ha detto...

ma che buoniiii,me li segno mo mo :D baciutzi:)

La Cucina della Capra ha detto...

bbbbuonicoi fiocchi e i ceci!!Originalissimi!

Serena ha detto...

Guarda... ogni idea per utilizzare la farina di ceci è ben accetta... ne ho tonnellate e non so mai che farci (odio la cecina). Aspetto ancora suggerimenti per la farina di carrube!!!

Loredana ha detto...

...e naturalmente non sono spezza denti!! ;)

Bravissima continua a sperimentare, mi piacciono questi risultati!

ciao loredana

sara ha detto...

Saretta , the queen of biscotti!! Dovrò provare anche questi, per forza, così salutari e invitanti... :)

Saretta ha detto...

Ravanello:grazieee che onore!guarda qui d me sono praticamente tutte sperimentazioni ;)
Sabrina:fammi sapere cara,
Lo:hahah grazie!Secondo me aiuta, l'ho messa apposta ;)Ma vado ad intuito...
Cielo:ma sai che no?Temevo anch'io ma da freddi zero proprio, solo buoni!
Tina:grazie!
Capra:oh ma che onore grazie mille, amo anch'io i fiocchi
Serena:bene!Ma non avevi letto il suggerimento x la carruba?Qualche post fa..poi ti riscrivo.In ogni caso usala come il cacao il tutte le preparazioni!Solo il sapore è un po' diverso am a me piace molto.
Loredana:grazie :D
Sara:Uh esagerata!Cmq mi ritengo una degna rappresentante dei biscotti :Dbaciotti

Günther ha detto...

interessanti le diverse farina con il caffè ai cereali

Titti ha detto...

Bonazzi!!!!!!! Sono nella fase di biscottiera anch'io!!

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...