giovedì 7 gennaio 2010

..E TUTTE LE FESTE LE HAN PORTATE VIA....

Buongiorno e BUON ANNO a tutti!Grazie per i pensieri carini che avete lasciato:D
Ho messo appositamente un generico "Le han" perchè che sia stata opera della Befana o dei Re Magi, anche quest'anno le feste sono passate.
Io mi sono volontariamente eclissata qualche giorno, approfittando dei due giorni di vacanza(oltre a quelli di calendario), per riposare, dormire, ripigliarmi dall'ultimo mese, sposare ritmi suggeriti da me(tipo abolire la sveglia), stravolgere gli orari..che bellezza ragazzi!Non vi nascondo che prolungare sino a lunedì sarebbe stato fantastico ma, va benissimo lo stesso, anche perchè più si poltrisce più diminuisce logaritmicamente la voglia di ritorare all'opera.
Spero abbiate avuto anche voi modo di rigenerarvi, di godervi le vostre famiglie e, pazienza se è scappato qualche panettone in più!L'importante è avere un'alimentazione equilibrata durante il corso dell'anno, non credete?
Nei giorni scorsi le rubriche dei TG si sono sprecate(ed hanno anche mandato in onda servizi identici...) sui soliti temi tra cui "come riciclare gli avanzi delle feste".
A parte che da noi non si è avanzato un gran che, avendo cucinato con senno; in secondo luogo dicono sempre le stesse cose!!!
Da noi la vigilia è stata all'insegna del pesce crudo(crostacei, ostriche -che-non sopporto, carpacci) e zuppa di arselle(della mamma), con dolci a fine pasto.
Vista l'abbondanza dei carpacci e degli scampi e gamberoni comprati da mio papà, abbiamo fatto di necessità virtù:i carpacci sono stati trasformati da me in polpettine(preparate per Santo Stefano);i crostacei sono diventati immediatamente sugo di una succulenta pasta preparata a metà da mamma e sorella.
Se avete quindi qualche pescetto che vi avanza da ieri(o in futuro) vi dò io un'idea!Cominciamo l'anno con una ricetta non mia, ma tanto siamo in famiglia!

TORCIGLIONI SCAMPI, GAMBERI& PESTO

Crostacei a piacere(se li comprate almeno 2 a testa)
olio
aglio
prezzemolo
vino bianco
3 o 4 cucchiaini di pesto casalingo di basilico senz'aglio(basilico dell'orto, pecorino, pinoli, olio evo) fatto in estate e congelato
Torciglioni

Come suggerisce la regia...
In una padella larga o wok fate un soffrittino di olio aglio e prezzemolo, in cui rosolerete poi i crostacei, che sfumerete quindi con vino bianco.
Cuocete la pasta e aggiungete al sugo un poco di acqua di cottura.Scolate la pasta al dente e tuffatela nella padella col sugo, ultimando la cottura.Mantecate la pasta col pesto e servite!
Mi raccomando, il pesto deve essere in giusta quantità per non coprire gli altri sapori(vero sister?!)
PC271458

14 commenti:

Onde99 ha detto...

Adorabile soprattutto il pesto senz'aglio, just for me, che sono allergica. Non ho pesci da riciclare, ma tanti tanti nel congelatore, quindi grazie dell'idea!

Fra ha detto...

Fantastica questa pasta di crostacei arricchita dal fresco sapore del pesto!
Buon anno anche a te tesoro
bacioni
fra

Betty ha detto...

Ben ritrovata e Buon 2010 anche a te!
Ogni tanto staccare la spina fa bene...

Però vedo che la cucina ha funzionato alla grande, che meraviglia questo piatto di pasta :-P

A presto e buon Anno ancora!

Ciboulette ha detto...

buon anno Saretta!
Quest'anno ho fatto poco pesto mannaggia, il pensiero che tra un po' devo comprarlo (e chissa' dove trovare quello buono) mi fa arrabbiare (con me stessa per non averne fatto di piu' :)

Mi piace assai questo condimento, e i torciglioni sono il formato preferito di mio marito, mangerebbe solo quelli e spaghetti alla chitarra :)
Bacio!

Lo ha detto...

uhhh che bel piattone...mamma mia...la pasta e il pesce che buono....sono contenta che ti sei pesa la tua lentezza e secondo me le festa le ha portate via ....il governo!! ahah che bello dare la copla a quelli lìììììììì ;)

Giò ha detto...

..pensa che ho ripreso a lavorare lunedì con un trasloco.....
adoro usare il pesto con il pesce, questa pasta è divina!
buon rientro !!

Federica ha detto...

con questo piatto mi prendi per la gola!! Fa vo lo so!

Claud ha detto...

Ma guardate un po' te... ecco cos'è quell'aria che hai! Hai poltrito un paio di giorni!!
Ti dona.
Buon 2010!

Cuochella ha detto...

mmm...il pesto con i crostacei ce lo vedo proprio bene! sia perchè adoro il pesto..sia perchè adoro i primi a base di pesce..insomma sono troppo di parte :p

ps. concordo con te..i tg che parlano dei ricicli di natale mi fanno venire la nausea :s

Saretta ha detto...

Onde:beh, con em caschi bene perchè l'aglio non lo digerisco cara!bacione e..prego, un piacere!
Fra:Un abbraccio stelina!
betty:grazie cara anche a te.La cucina non si ferma mai :D
Cibou:piuttosto che comprare il pesto compro il basilico di serra sai?Anche prchè ho il problema dell'aglio...Tuop marito è saggissimo!:Dbacione
Lo:evviva la lentezzaaaa!hihihi bacione
Giò:quello che si dice un'inizio coi botti!Bacione
Federica:grazie riferisco alle cuoche :D
Claud:ammazza vedi anche la faccia gonfia?!:D
Cuochella:sìsì a pato che il pseto sia accennatto però!Bacione

Mimmi ha detto...

É vero, il pesto "disagliato" si sposa benissimo con le preparazioni di pesce e questa mi piace assaie assaie!!
Buon anno bella e a presto!!

lenny ha detto...

Preparo spesso il pesto sen'aglio, perchè se altrimenti mio padre ne avvertisse la presenza, rinuncerebbe ....
Concordo su tutta la linea della premessa (soprattutto sul fattore sveglia!) e Buon Anno :))

Elisakitty's Kitchen ha detto...

Ottima idea per usare i pescetti avanzati dalla vigilia. Questa pasta è stepitosaaa.
Trovo che il pesce con il condimento di pesto sia un accoppiata vincente! Bacioni e coraggio per il ritorno alla routine...

Lydia ha detto...

Che vergogna, ancora non ti ho fatto gli auguri di buon anno.
Un abbraccio

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...