venerdì 1 febbraio 2013

COINCIDENZA A CHI?Riflessioni sparse di pura vita

Ciao a tutti cari,
la latitanza è il mio forte in questo periodo ma, è ben giustificata.
Mi sono resa conto di avere le giornate tipo tetris, di avere il tempo libero troppo esiguo e  indemocraticamente ripartito nelle mie giornate, rispetto a tutte le cose che voglio fare!E non mi lamento se arrivo al venerdì bollita perchè scopro, imparo, agisco VIVO!
Mai coe in questo periodo che sto vivendo, sento di abracciare molte delle possibilità che uno ha ogni giorno, accogliendo imprevisti, sorprese, coincidenze...che poi, se le guardi bene sono porticine che celano altre infinite occasioni e possibilità.
Mi piace lasciarmi sorpendere dalla Vita e non lamentarmi se mi scombussola i piani rimescolando le carte, perchè molto spesso lo fa per reindirizzarti su una strada migliore, per aprirti gli occhi e riempirti le giornate ed il cuore di meraviglia.
Dobbiamo avere la disposizione per stupirci, per osservare, per essere più flessibili mentalmente, perchè si respira libertà vera in questo modo.
Capita per esempio che entri in libreria per fare un ordine e ti trovi casualmente alla presentazione di un libro che aderisce perfettamente alla situazione di quel giorno, alle tue riflessioni correnti, a quello che stai vivendo.Un libro che potrebbe essere una cartina tornasole della tua mente.E scopri diverse persone che la pensano come te e che non hanno timore di fermarsi a chiacchierare, scambiarsi opinioni, ridere e parlare in modo intelligente, senza conoscersi.
Di questa città mi piace il fatto che puoi agire liberamente nell'anonimato più totale ma che, inaspettatamente, puoi  ritrovarti con persone che non immaginavi e che senti sulla tua stessa lunghezza d'onda.Mi piace il ventaglio di possibilità che ho e che non sfrutto mai appieno per diversi motivi.
Questo post senza particolare motivo, capo e coda l'ho scritto per vincere il blocco dello scrittore che ha talmente tante cose da dire, che rimane muto.Ho tante idee, argomenti e ricomincerò a fotografare le pietanze.Ho scattato un'istantanea dei miei pensieri e l'ho condivisa con voi, pochi o tanti che siete, anche se non commentate.C'è un tempo per tutto.
Anche per strizzare l'occhiolino alle "coincidenze" e ringraziare chi ti ha dato la Vita.
Buon weekend
PS: congiuntamente a chi mi ha donato la vita, ringrazio anche le meravigliose persone che mi sono accanto  e che rendono questo cammino ancora più bello ed entusiasmante.Gli Amici e la famiglia sono qualcosa di indescrivibile e prezioso, vi amo.

12 commenti:

accantoalcamino ha detto...

Un bacio :-)

Martissima ha detto...

mi piacciono molto gli scatti fotografici dei tuoi pensieri mi lasciano sempre una bella sensazione di serenità, baciuzzzzzz

Lo ha detto...

sono scatti bellissimi questi e sento l'energia che vibra da te, il sapere prendere la vita e viverla...non è da poco! Un bacio

Elvira ha detto...

sai che sono davvero contenta di sentirti così entusiasta e serena? Ma davvero :))

Alessandra ha detto...

Sono contenta per le tue fortuite 'coincidenze', noto che a me ne capitano di più quando apro gli occhi e le orecchie (e magari chiudo la bocca, hahahaha).

E mi piace quello che dici della tua città che è un pochino anche mia, mi sembra veramente positivo!!!

Ciao
Alessandra

Afrodita ha detto...

Bella bella bella lei. Piena di energia, catalizzata nel migliore dei modi. A volte penso che mi piacerebbe vivere in città (e altre in aperta campagna!) per andare ogni giorno in una direzione diversa e scoprire qualcosa di nuovo. Le tue istantanee sono palpabili e iconiche. Ti abbraccio e ti bacio, Cat

Serena ha detto...

Ma che bello leggere di qualcuno che vive un momento simile al mio... ma con una predisposizione del tutto opposta... ottimista come sempre, al contrario di me... questo post me lo stampo e me lo leggo di venerdì sera, quando mi lamento perché sono brasata!

Benedetta ha detto...

tanti tanti baci e un abbraccione!

Claudia Magistro ha detto...

foto come questa ce ne vorrebbero in tutte le vite, sei contagiosa gioia mia :*
Cla

Saretta ha detto...

Libera::***
Marta:grazie cara, è bello quello che i dici, ti abbraccio!
Lo:sentire l'energia di qualcuno non è cosa comune, ma tu sei speciale Lo!;)
Elvira:grazie di cuoricino!!!
Ale:vero, bisogna essere recettivi e si scoprono tante cose :D
Cat:tesoro che bello ritrovarti, grazie x essere passata!Sei sempre carissima e, anch'io vivo in bilico tra desiderio di natura e casino cittadino..Cerco di prendere sempre i meglio.Ricambio baci&abbracci!
Sere:non è sempre facile sorridere, ma se lo desideri sora ogni cosa...avviene!;)
Benedetta: a te tesoraaaaa!
Cla:sono felice di essere contagiosa positivamente!!!:***

Günther ha detto...

un baciotto grosso, viva la sincerità

Maria Stipendi Pa ha detto...

Un'ottima riflessione la tua,anche io sono passata per momenti cosi ,ma la vita continua e ci vuole ottimismo per superare momenti avversi ;sono contenta di avere letto il post nella sua totalità.Baci

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...