martedì 4 dicembre 2012

IO BROCCOLO E TU?Per Salutiamoci di dicembre :)

Si sa, anche l'occhio vuole la sua parte.E per una amante delle cose belle come me, non potrei prescindere da questa affermazione, considerando sempre anche le altre qualità, ovviamente.
Questo paradigma credo di applicarlo a tanti aspetti della mia vita, chiamasi coerenza :).
Oltre alla vista ci sono gli altri sensi, che rendono la scelta decisiva.O forse è l'istinto, il sesto senso ad averla alla fine vinta?!
Credo che qualcuno, questo punto, penserà che mi sono bevuta il cervello come a mio parere ha fatto Carlo Cracco, posando su GQ con una donna nuda che brandisce una mega orata...no comment.Trovo estremamente volgare la scelta, così come trovo orribile il titolo del suo libro "Se vuoi fare il figo usa lo scalogno").Sia chiaro, non leggo quella rivista ma, l'ho vista da un collega.Un altro "mito" che cade sotto terra, probabilmente anche lui per questione di soldo fa l'uomo ragno e si attacca sui vetri...la crisi??!Vabbè il attivo gusto però, anche no.Su Cracco ci metto una croce(e mi spiace) e chiudo parentesi.Se riparte Masterchef, mi innamoro di Barbieri....
Non mi sono bevuta il cervello, nè ho cambiato costumi, tranquilli!
Tutto sto discorso ambiguo per dirvi che il paradigna suddetto lo uso e l'ho utilizzato l'ultima volta anche al mercato bio, quando ho posato gli occhi su frutta e verdura genuina bellissima!Tra cui....Cime di "REPA"
Ed è stata telepatia se ho realizzato questa semplice ricetta, prima che partisse la nuova raccolta di dicembre di Salutiamoci, ospitato da  "L'orto di Michelle"???Giurin giurello che non avevo letto l'ingrediente di questo mese :D
Oltre ad essere in piena scimmia per le cime di rapa& affini, ho realizzato una cosina davevro facile(daje oh....) ma gustosissima!Un piatto  che con un trucchetto si è trasformato in qualcosa di stuzzicante, dove farete volentieri il bis(io anche tris..).Ah, è piaciuto da matti anche all'ospite che avevo a pranzo quella domenica!So' sodddisfazioni...
Rullo di tamburi, vi annuncio che per

ho preparato un buonissimo

SFORMATO DI RISO, CIME DI RAPA E MANDORLE

5 pugni di riso integrale bio
un cespo di cime di rapa bio
un manciata di mandorle in scaglie
lievito alimentare in scaglie
Gomasio
Olio evo
Pangrattato
Sciacquate il riso e cuocetelo ad assorbimento con un pizzico di sale grosso.
Mondate le cime e frullatele, aggiungendo il passato al risotto, quando si troverà a metà cottura(o meglio verso la fine).Una volta cotto mantecatelo con le mandorle ed il lievito alimentare in scaglie.
Oliate una pirofila e poneteci il riso.Cospargete con un misto di lievito alimentare, gomasio e pangrattato.
Fate gratinare in forno a 180° per un 10/15 minuti.
Servite con un filo di olio evo.



15 commenti:

patriziamiceli ha detto...

ed io broccolo pure perché mi piace tanto tanto questo gratin....;)

un bacio

ravanellocurioso ha detto...

eh già ...pur'io ho visto quella intelligentissima copertina con cracco ... e per il riso con le cime di rapa, me lo mangerei subito anche se mi sono appena fatta un piatto di pasta integrale con le cime di rapa!! Cime di rapa per sempre!!!

Serena ha detto...

Che bell'aspetto che ha, quella gratinatura dorata, sopra, apre il cuore...

Arianna ha detto...

Che meraviglia questo riso!!!!

accantoalcamino ha detto...

Saretta, non ci crederai ma ieri sera ello mi ha portato a casa il libro di Cracco (quello dello scalogno ;-) )l'altro non l'ho visto ma ormai al mondo d'oggi in ogni cosa dev'esserci l'effetto elettroshock sennò non "fa figo".
Bacio Saretta e complimenti per il gratin. Io attendo le cime di rapa dalla Puglia con amore, bacio.

Elvira ha detto...

Sara, ma le cime di rapa le hai frullate da crude e poi le hai aggiunte al riso, o le hai prima lessate?

Saretta ha detto...

Patrizia: :D
Ravanella:mamma mia io le cime le amo cme ti capisco cara!!!
Serena:anche lo stmaco, ti assicuro che è di una bontà...
Arianna: grazie!
Libera:ma guarda io non capisco perchè svendersi così..tanto per usare un termine da signora(ne avrei un altro..)Baicone cara!
Elvira:crudissimo cara!Perchè già lo si cuoce due volte...meno si cuocino meglio è!Bacini!

Martissima ha detto...

con Cracco ho sempre avuto un'antipatia istintiva....l'impressione è che se la tira sfacciatamente comunque, non metto in dubbio le sue qualità di chef..... sformatino broccoloso niente male, il gratin è molto goloso, ciauzzzzzzz

Elvira ha detto...

Ok, grazie! Con tutti i broccoli che compro un mazzo finirà sicuramente al gratin. Baci!

la belle auberge ha detto...

In che mercato vai? Voglio anch'io LE CIME DI RRREEEPA senza pesticidi!
Bellissimo questo gratin di riso e verdura.

Cesca*QB ha detto...

Ciao :) devo dire che questa tua teglia è ... troooooppo invitante ;)

Simona Mastantuono ha detto...

chissà che sapore....... da provare di sicuro

briggishome ha detto...

Embeh, di Cracco non saprei cosa farmene, ma di questo gratin oooh sìììì!
Broccoliamo, eccome se broccoliamo!
:-)
baciusss broccoloso!
brii

Lo ha detto...

ma che te ne fraga di masterchef....tu si che sei un mito...guarda che ricettuzza ci porti: WOW

Anonimo ha detto...

yonre [url=http://newestredsoleshoes.com]red bottom shoes[/url] iqxpby http://newestredsoleshoes.com xmekx [url=http://redbottomsoutletsale.com]red bottom shoes[/url] wrbgjy http://redbottomsoutletsale.com jvjgw [url=http://cheaplouboutinoutletforwomen.com]christian louboutin outlet[/url] mfgun http://cheaplouboutinoutletforwomen.com exzvw [url=http://newchristianlouboutinssale.com]christian louboutin shoes[/url] dugry http://newchristianlouboutinssale.com wqpjh bquev [url=http://bestchristianlouboutinstore.com]christian louboutin[/url] qdxue http://bestchristianlouboutinstore.com jykvo [url=http://louboutinonlinestores.com]christian louboutin sale[/url] frwim http://louboutinonlinestores.com burfa

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...