martedì 20 settembre 2011

BASTA UN POCO DI NOCCIOLE E....

Il pesto cambia davvero carattere, guadagnandoci in gusto.Nel mio personalissimo momento di scarsa ispirazione e fantasia, questo è prodotto frutto della necessità di smaltire troppa rucola, unita alla penuria di mandorle.Nessun problema, si prova con le nocciole.Un gusto rotondo che ho amplificato  con la nota di quinoa.Niente davvero di particolarmente nuovo ma,  mi è piaciuto ed ha reso gustosa una cena.
Giusto uno spunto, voi potete giocare con la base del pesto ;)

RISO INTEGRALE&QUINOA CON PESTO LEGGERO DI RUCOLA E NOCCIOLE

2 pugni e mezzo di riso integrale bio a testa1 pungno di quinoa a testa
un mazzo di rucola
1 pungno di nocciole
olio evo
pangrattato tostato
gomasio

Fate cuocere ad assorbimento il  riso, aggiungendo la quinoa a metà cottura dopo averla sciacquata e tostata un poco, prima di aggiungerla al riso.
Frullate la rucola con le nocciole e l'olio.trasferite il pesto in una ciotola ed aggiungete gomasio e pangrattato tostato, fino ad addensarlo per bene.
Condite il mix e...buono?!
DSCN1058
PS:il cucchiaio era quello che è rimasto...il resto me lo sono pappato!

12 commenti:

accantoalcamino ha detto...

Perfetto!!! ;-) Si può "copiare" o hai i diritti d'autore? Un bacione.

Benedetta ha detto...

non ci ho mai provato con le nocciole. ma ti devo dire una cosa: ho finito gli esami e mi laureo! :)
ti abbraccio forte saretta!

Olga ha detto...

Ma che idea originale, complimenti davvero un bel piatto!!!!

Serena ha detto...

Ti do ragione, con le nocciole il pesto ha tutto un altro gusto: la prima volta che l'ho fatto ero molto dubbiosa, ma il risultato è straordinario

Fico e Uva ha detto...

Questa ricetta mi incuriosisce moltissimo.... Bello il tuo blog, mi faccio un giro....

astrofiammante ha detto...

mai pensato ad usare le nocciole.......penso solo a mangiarle ^ ___ ^

terry ha detto...

la rucola ce l'ho... le nocciole pure... questa s'ha da fare! :)
baseti e strucoti tesoro!

Saretta ha detto...

Libera:nessun diritto d'autore, copiabile casalingamente!;)
Benedetta:ti ho già detto tutto via mail, bravaaaaaaaa!Ricambio l'abbraccio
Olga:grazie cara :)
Serena:idem idem!
Fico e uva:Grazie, ti aspetto!
Astro:prova, ti stupiranno!
Terry:Comare, te struco anch'io!!!!

Sabrine d'Aubergine ha detto...

Come me misuri il riso a pugni. E questo pesto autunnale finirà tra i miei foglietti, tra le cose da provare. Proprio carino... anzi: già mio.
Un caro saluto,

Sabrine

Edda ha detto...

Avrei voluto più di un cucchiaio ;-) Ottimissima idea!

Afrodita ha detto...

Saretta bella, invece questo piatto è pieno di fantasia. A volte quando facciamo una ricettina con quello che troviamo in casa non gli diamo lo stesso valore che gli daremmo se l'avessimo presa da un libro di ricette. (mamma mia, che fatica mi è costata questa ultima frase! spero almeno si capisca!) Baciotto, Cat

v@le ha detto...

grandissima idea!
ciao
vale

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...