martedì 6 settembre 2011

MAGNA GRECIA...

E dopo una carrellata di spiagge, calette e faraglioni...alcune tappe indimenticabili della mia vacanza Siciliana, alla scoperta delle vestigia di chi ha gloriosamente costruito la nostra cultura(che stiamo vergognosamente calpestando di questi tempi).Davanti all'imponenza ed alla bellezza di quei siti, mi sono commossa.Commossa perchè i giganti sulle spalle dei quali vive la civiltà(?) odierna hanno lasciato qualcosa che oggi è difficile eguagliare in grandezza.Commossa perchè oggi non trovo più questa austera bellezza.Commossa perchè sembra che la cultura sia qualcosa di serie B, di poca importanza.E non ci si rende conto che al mondo possono toglierti tutto, compresa la libertà, ma non la cultura.E così l'unica cosa che potevo fare, oltre ad osservare ammirata e rapita dalla magica atmosfera, era stare in silenzio. Davanti a tanta magnificenza le parole sono un dippiù.E mi sono pentita per l'ennesima volta di non aver fatto il liceo classico, mannaggia a me. Nel nostro tour non ci siamo fatti mancare nulla:la Valle dei templi al tramonto(qualcosa di indescrivibile ed indimenticabile;volgete lo sguardo solo a sinistra, la città nuova di Agrigento è a dir poco architettonicamente agghiacciante, e non me ne capacito...), Selinunte(unica con la vista sul mare, carinissimo anche il paesino e spiagge limitrofe) e Segesta(davvero magica, il tempio è magnetico ed il teatro sulla collina davvero suggestivo;peccato essere arrivati tardi per il concerto di Allevi). Se vi capita di andare in quella porzione di Sicilia, non mancate una visita, ne vale davvero la pena!
VALLE DEI TEMPLI, Agrigento DSCN0575 DSCN0606 DSCN0672 DSCN0625

SELINUNTE

DSCN0517 DSCN0528
SEGESTA


 DSCN0750
Mancano alcune foto incantevoli di questi siti, attendo che l'hombre le scarichi dal suo cell...stay tuned

6 commenti:

astrofiammante ha detto...

hai ragione la valle dei templi è splendida e aggirarsi fra i templi è emozionante pensando a chi prima di noi secoli e secoli fa vi ha vissuto .... il tempio... mi pare della concordia.. è maestoso, io purtroppo non li ho visti al tramonto e dalle tue foto ne ho almeno un assaggio.....bellissimi posti, ciauzzzzz

Serena ha detto...

Non sono mai stata in Sicilia, ma spero di averne prima o poi l'occasione, perché sembra davvero molto bella

Barbara ha detto...

Io credo sia meraviglioso che ci siano persone come te che pensano che la cultura sia una rara perla da salvaguardare con amore. L'Italia ha tanti tesori sul suo territorio ma poche persone in grado di riconoscerne il valore, rispettarli e proteggerli. Mi sembra che molti italiani non percepiscano il legame forte che c'è tra il patrimonio paesaggistico-architettonico-archeologico del nostro Paese e l'identità del nostro popolo.

Mi perdo in queste bellissime foto :) Un abbraccio

Lo ha detto...

voglio andare in grecia....subito! riparti con me? un bacio

ღ Sara ღ ha detto...

che foto meravigliose e che posti incantevoli! mi hai fatto venire voglia di lasciare tutto e partire. magari potessi! un abbraccio Saretta :-*

fiOrdivanilla ha detto...

me ra vi glia !! Se c'è un luogo dove vi tornerei più e più volte, è la Grecia, Creta in particolar modo. Ho visitato il sito archeologico e il Palazzo di Knosso, dove è custodita la leggendaria storia del Minotauro ed è stato bellissimo ed emozionante camminare su quel terreno, tra quelle "mura", in quei luoghi, templi, memorie passate.
Qui siamo nella Valle dei Templi, Agrigento, risalente al periodo ellenico e la cui città fu fondata proprio da alcuni abitanti originari di Rodi e Creta. Come posso avere questa lacuna non lo so, cioè quella di nona ver mai visitato questi incantevoli posti. Le tue foto sono fantastiche e mi fanno venire una gran voglia di prendere e partire!
grazie per la condivisione di queste meraviglie...

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...