giovedì 15 settembre 2011

QUANDO LA FANTASIA NON ABBONDA...

Ci si ingegna.Comincio a preoccuparmi, visto che a metà settembre, di solito, un minimo di estro culinario compariva all'orizzonte.Quest'anno nisba.Saranno le temperature torride, la manovra, le aliquote, i mercati ballerini...sta di fatto che ci si accontenta di cose già collaudate o davvero di una semplicità a dir poco disarmante(non che la mia sia una cucina complessa, anzi..).Abbiate pazienza, cari amici, anche se compaio e sparisco...verranno tempi migliori!
Però vi penso eh?

7 commenti:

BARBARA ha detto...

Pure io non sono tanto in vena...sarà il caldo che ammazza la voglia!

a piedi nudi sul divano ha detto...

forse abbiamo solo voglia di cose semplici dal momento che la vita spesso è troppo complicata :)

Afrodita ha detto...

Ma fa niente Saretta! Tanto io ti penso lo stesso :) E se invece di una ricetta vorrai scrivere quattro pensieri in libertà, io ci sarò comunque a leggerti :) Baciotti, Cat

astrofiammante ha detto...

d'accordissimo con Afrodita........basin baseto!

meandfrankieavalon ha detto...

E' un momento fiacco anche per la mia creativita' culinaria...Passera'!!

Benedetta ha detto...

un abbraccio forte Saretta!

Serena ha detto...

Ma fai bene a fare così, sai? Se penso che stamani mi sono alzata alle 5.00 per far rientrare prima di andare a lavoro alcuni step della preparazione di una cena per domani sera, in maniera da concluderli al rientro e incastrare, tra stasera (stanotte) e domani la pulizia della casa, un'esposizione canina e la visita a un'azienda agricola, mi sento un po' scema (soprattutto considerato che muoio di sonno) e mi dico che fai mille volte meglio tu!

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...