lunedì 16 maggio 2011

FESTINA LENTE....CON UN PIATTO PRIMAVERILE

Buongiorno a tutti!Rieccomi tra voi in modalità più o meno stabile.Le ultime due settimane non sono state una passeggiata ma, con un po’ di pazienza, tutto si sistema.Per la prima volta sono stata sotto i ferri(nulla di grave), ho provato un bel rincoglionimento da anestesia(fortuna che c’era la mia sister a farmi da assistente ed interprete, grazieeee!!!!), ho provato dei dolori che non auguro a nessuno e….l’obbligo di rallentare.Cambiare abitudini, ritmi e giorire per dei lievi miglioramenti.Poi, ovviamente, pensi a chi ha davvero cose serie, e ti consoli dicendoti che, in fin dei cont,i sei fortunata.Un lato positivo della vicenda sono stati diversi giorni trascorsi nella quiete della mia casa di figlia, coccolata dai miei genitori e rallegrata dal quella sagoma di mio fratello.Poteva andarmi peggio no?Un grandissimo grazie ad una persona ed Amica speciale come la Michi, che mi è stata più che vicina.
Come potrete immaginare non mi sono sbizzarrita ai fornelli ma, fortunatamente ho fatto la formichina ed ho in archivio qualcosa.Vediamo allora di ripartire col piede giusto.Un piatto nutriente, gustoso e decisamente primaverile e gluten free, se vogliamo dirla tutta.In più è di recupero ed a basso impatto energetico, specie se scegliete un avocado siciliano!La non cottura degli asparagi permette di preservarne tutti i sali minerali ed il gusto.A noi è piaciuto molto, vediamo che ne pensate voi.
Ah benvenuta a Chiarina, il bel biscottino della Wiggi, congratulazioni mammina!!!!

GRANO SARACENO CON CREMA DI ASPARAGI(crudi) ED AVOCADO

160 gr di grano saraceno
mezzo avocado(meglio se bio e siciliano)
1 mazzo di gambi di asparagi(le cime tenetele per altro)
2 o 3 pomodori secchi
olio evo

Tostate il saraceno in una padella e quindi fatelo cuocere ad assorbimento per 15 minuti(a me piace al dente).
Separate i gambi degli asparagi dalle sommità, lavateli, eliminate la scorza più dura e frullateli con metà avocado ed i pomodori secchi..Condite il saraceno con la crema ed impiattate con un filo di olio evo.Gustate lentamente....
DSCN0192

A me è piaciuta così tanto la salsina che...chi ho condito il sedano a tocchetti!!!!

DSCN0195

9 commenti:

astrofiammante ha detto...

Saré che ti sei rifatta??? Avrai un pezzo tutto nuovo adesso ;-)) si nota la tua assenza, porti sempre un bel raggio di sole...anche se piove.
Immagino che bella convalescenza, hai avuto, bentornata!!!

Saretta ha detto...

Martaaaaa!che cara che sei...tranquilla che non ho nè bocca a canotto, nè naso alla francese, nè reggipetto maggiorato...tanto fastidio e basta!Speriamo sia stato utile!Un bacione grandissimo ;***

stelladisale ha detto...

ma dai saretta mi spiace per i ferri, speriamo si che sia stato utile, di la verità non ti facevano più entrare in palestra se non ti facevi il ritocchino pure tu :-D bacioni

accantoalcamino ha detto...

Bentornata, che piacere rileggerti :-)

Alessandra ha detto...

Bella l'idea di metterci anche l'avocado.

Auguri per una veloce ripresa allora, le operazioni non sono mai piacevoli e sempre un po' invasive, anche quelle piccole, riguardati (commento superfluo forse, se cucini cosi' ti stai riguardando di sicuro :-)

Bacioni
A.

Max ha detto...

Dev'essere squisito...bentornata, ciao.

marsettina ha detto...

particolare!

Milen@ ha detto...

Un ritorno alla grande carissima :DDD
Festina lente mi raccomando!

terry ha detto...

Oh cucciolotta che è successo?
Anch eio mai stata sotto ai ferri e sinceramente spero di provarlo il più tardi possibile!
spero per te nulla di serio!
son contenta tu sia coccolata e accudita da amici e famiglia!
Io intanto mi pregusto sto piattino con il mio amato avocado.... favoloso.... ottima ricettina di scorta!
Un abbraccione!

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...