giovedì 11 marzo 2010

UNA COCCOLA PER RISCALDARSI E DUE COMUNICAZIONI

Rieccomi alla quasi normalità.Ieri è stata una giornata difficilissima:praticamente ho dormito in piedi tutto il giorno!La cosa strana è che la notte dormo come un ghiro ma, continuerei ad oltranza..hehehe
Visto l'insoddisfazione della vacanza, non mi lamento nemmeno del tempo,benchè sia veramente inclemente!Oggi a Milano non nevica più ma, le temperature sono sempre belle rigidine.Come è mio solito che faccio?Accendo il forno ovviamente!Consolazione per il palato e l'umore, che diminuisce quando guardo la bolletta dell'elettricità, sob
Quella di oggi è quasi una non ricetta, nel senso che è un'idea semplicissima che m'è venuta, dovendo realizzare un piatto leggero per coccolare chie era affetto da malesseri di stagione.Niente minestrine(che io adoro...) o cose tristi ma, una coccola che mi ha ricordato l'infanzia.
E' la dimostrazione di come variando il metodo di cottura, possiamo esaltare un piatto semplicissimo rendendolo appetitoso.

SFORMATO DI RISO&RICOTTA
per 2
160 gr di riso carnaroli
1 confezione da 250 gr di ricotta
pecorino grattuggiato
pane grattuggiato
sale
noce moscata
olio evo

Lessate il riso, tenendolo un poco al dente.Nel frattempo lavorate la ricotta a crema(tenendone da parte qualche cucchiaio), con la noce moscata,un filo d'olio evo, il sale ed il pecorino.Scolate il riso( tenendo da parte l'acqua) ed amalgamatelo alla crema di ricotta
Oliate uno stampino da budino, aggiungete pangrattato e pecorino e riempite con riso.Cuocete in forno per 10 min a 180°.Mentre il riso cuoce in forno stemperate la ricotta tenuta da parte con un po' di acqua di cottura del riso, formando un cremina.
Togliete il riso dal forno, scaravoltate lo stampino,e fate gratinare in forno per altri 5 minuti.Decorate quindi lo sformato con cucchiaiate di cremina di ricotta.
P2161462

COMUNICAZIONI:
1-Per chi fosse interessato, la mostra di fotografia di STeve McCurry è stata prorogata sino al 21 marzo
2- Non riesco ad aggiungere link, avendo problemi con Blogger.Andate a leggere i post di vari blogger, specie quello di Lydia di "Tzatziki a colazione", promotrice dell'iniziativa di solidarietà "99 Colombe":è un'ottima occasione per gustare prodotti di qualità ed aiutare dei fratelli abruzzesi!

20 commenti:

Alem ha detto...

una vera coccola!!!!!!
che buono!!!

Micaela ha detto...

buonissimo!!! e grazie per le comunicazioni!

lise.charmel ha detto...

che bello che è sembra buonissimo (dalla foto inizialmente credevo fosse una torta)

Luciana ha detto...

Ciao questo sformato di riso è molto sfizioso....davvero coccoloso...complimenti...grazie per le comunicazioni...bacioni Luciana

Barbara ha detto...

Decisamente più invitante di una minestrina (che io comunque adoro...!!!), da provare grazie!!

BreadandBreakfast ha detto...

delicata e soffice, coccolosa a metà tra dolce e salato, buonissimissimo!

tepperella ha detto...

ma che bello sformatino di riso!!! davvero una bella idea!

Onde99 ha detto...

Da bambina andavo matta per il connubio riso-ricotta nei dolci e il tuo sformato mi ricorda la mamma!

terry ha detto...

che dleicatezza sto riso...ricotta, noce moscata e la sferzata del pecorino...chissà che bontà...ottima ricetta imporvvisata...fossero tutte ocsì pure le mie:)

Giò ha detto...

bentornata Saretta! al tuo ritorno ti accogliamo con la neve ma siamo fiduciose prima o poi arriverà il bel tempo!
questi sformatini sono fantastici, conquistata completamente, tipo che li farei adesso se fossi a casa!

Lo ha detto...

ma bentornata...ho letto di un fiato il tuo resoconto e mi spiace un po' per l'amarezza...ma sono felice perchè comunque dici di aver visto anche del bello....la tua ricettina è davvero un salvacuore...esprime coccolosità pura! un bacione

Federica ha detto...

wow che bontà!!! ciao!

Luca and Sabrina ha detto...

Saretta, ci eravamo persi un paio di post e solo ora leggiamo che sei stata in Giamaica e ci siamo subito infiammati, per poi scoprire che non è stato il sogno che ti aspettavi! Di Zanzibar abbiamo sentito parlare solo bene invece e se dovessimo fare un mega viaggio penseremmo proprio a Zanzibar, ma prima un tour degli Stati Uniti! In compenso sarai rientrata a Milano con un'abbronzatura invidiabile, noi invece siamo color neve ormai, questo tempaccio non ci da tregua!
Copio-incolliamo la ricetta, noi non la conoscevamo, ma è troppo coccolosa e poi se dico riso, Luca si illumina!
Bacissimi da Sabrina&Luca

Fra ha detto...

Uhmmmmche coccola golosissima. Sono sempre più convinta che le ricette nate dall'esigenza del momento, quelle che si realizzano in un attimo dopo aver guardato cosa c'è a disposizione in frigorifero siano quasi sempre le migliori!
Un bacione e buon fine settimana
fra
PS grazie anche per le interessanti segnalazioni

Saretta ha detto...

Alem, Micaela:grazie a voi!
Lise:forse zucherato potrebbe starci no(senza la noce moscata ovviamente!)
Luciana:grazie cara!
Barbara:come alternativa ci sta vero?
Onde:mmm che acquolina mi hai fatto venire!Proprio quello che pensavo io..
Bread,Tepperella:vero grazie!
Terry:beh non sempre mi vengono cose golose neh!bacione!
Giò:grazie cara, oggi c'è il sole finalmenteeeee.
Lo:purtroppo sto giro è andata male ma, bisogna guardare avanti e coccolarsi!
Federica:grazie!
Sabrina:ciao bella!SOno non abrronzatissima come d'estate ma un po' meno palida sì!Wow lo sogno anch'io un tour degli USA, chissà!Saluta Luca, vimando un bacioneeee
Fra:ciao cara!Grazie di tutto, sull'improvvisazione hai ragione a volte ci si sorprende!bacione one

spighetta ha detto...

Non ho mai fatto uno sformato di riso!!! Che idea originale :) Devo assolutamente provare!

Gunther ha detto...

è una magnifica ricetta ben tornata si è un cibo da comfort food semplice ma molto buono, buon weekend

dada ha detto...

Super coccoloso e ci vuole con questi tempi :-) Buon inizio settimana!

Moscerino ha detto...

ma che bontà! magari posti poche ricette, ma sono sempre particolari! oppure semplici e geniali come questa!

lagaietta ha detto...

ciao saretta!!!!
la primavera fa brutti schrzi soporiferi anche a te vedo!!!! beh sei in buona compagnia anche io potrei dormire tutto il giorno senza grandi problemi!!!

questo sformato è davvero un'idea brillante e anche molto interessante, io vivrei di riso...dici che è buono anche freddo versione pseudo estiva?
mi sa che uno di questi giorni lo provo!

baci baci
gaietta...si sempre la solita, solo che ho cambiato piattaforma...
http://lagaietta.wordpress.com

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...