mercoledì 23 settembre 2009

ASPIC, TERRINA O ...TOFU IN GELATINA?

Eccoci qua, ennesimo giro di boa(mercoledì)...ma quanto mi fa sorridere sapere che siamo a metà settimana?:D
Il sole di questi giorni carica tantissimo, spero le mie pile facciano il pieno per i grigi tempi a venire:)
Non voglio tormentarvi col tofu ma, questa cosina che vado a presentarvi(sono certa che molti di voi saranno colti da contrazioni addominali, scusate..) è frutto dell'ennesima sperimentazione, dettata principalmente dall'esigenza di consumare del tofu in eccedenza.Ah, vi ricordate il sugo di zucchine di qualche post fa?Bene, così come 2+2 fa 4, io ho prodotto questa cosa che ho deciso di chiamare

ASPIC di TOFU&CREMA DI ZUCCHINE

1 panetto di tofu
Crema di zucchine di Enzina rivisitato, qui la ricetta
1 tazza( o anche meno) di brodo vegetale
1 cucchiaio di lievito alimentare in scaglie
la punta di un cucchiaino di agar agar,

Tritate il tofu nel mixer e tuffatelo in un tegamino con il brodo e portate a bollore;aggiungete il lievito a,imentare in scaglie e mescolate.Sciogliete l'agar agar in poca acqua fredda ed addizionatelo al tofu, facendolo sobbolire per qualche minuto.Incorporate quindi lacream di zucchine , mescolando per bene.
Mettete il tutto in una formina e fare raffreddare qualche ora.Capovolgete e... servite con un'insalata, così come facevate con la Simmenthal!;)
P8201256
PS:Ma secondo voi, "aspic" è corretto come termine?! ;)

17 commenti:

giardigno65 ha detto...

che bell'aspetto !

Claudia ha detto...

ahahahahahah, la simmental me la ricordo ne ho mangiata talmente tantaagli scout che oramà la odio! non la posso nemmeno guardare ;)
rispondo alla domanda:
si, c'è il brodo e c'è la gelatina lo puoi chiamare aspic a tutti gli effetti ahahahah,
bonu mi pare bonu...
*****
baci cla

dolci a ...gogo!!! ha detto...

ha un aspetto delizioso solo che nn mai mangiato il tofu pero questo mi ispira moltissimo!!baci imma

sweetcook ha detto...

Aspetto delizioso e tanta ma tanta voglia di assaggiarlo :)))

elisa ha detto...

Beh..si..direi che aspic è il termine esatto per la gelatina, il brodo e la forma!!Gnam!!Un abbracciO!

Giò ha detto...

adesso che mi sono convertita al tofu, devo provarlo assolutamente!mi devo ricordare di usare + spesso il lievito in scaglie!

Piccipotta ha detto...

ma che carina!!!
il tofu l'ho comprato solo una volta ma l'ho mangiato crudo ed era orrendo..dopo ho scoperto che andava cotto!!!adesso non mi resta che provare questa ricetta per ricredermi..bacio Giulia


Piccipotta
www.amaradolcezza.blogspot.com

ღ Sara ღ ha detto...

Questa è ottima anche per una vegetariana come me...delissssiosa xD

un bacione

Sebastiano Landro ha detto...

Questa gelatina ha un bell'aspetto.

astrofiammante ha detto...

io ho le contrazioni...ahi ahi... ovviamente per il tofu verooo ;-))
va a finire che se mi trovo al naturasì finisce nella spesa....

Saretta ha detto...

giardino:grazie!
Cla:hehehe, grazie mille x la conferma!baciniiii
Imma:provalo!!!baci
Sweet::D
Elisa:ora ho al certezza,grazieeee
Giò:brava, è buonissimo!
Piccipotta:essì, anche se a me piace anche crudo!!!
Sara:eccerto!bacio
Sebastiano:grazie e benvenuto!
Astro:brava, metti nel carrello!!!baci

Lo ha detto...

eheh secondo me aspi è perfetto...ma così solo per il suono...mentre è decisamente perfetta l'alchimia di questa ricettina...un bacione di sole

Fra ha detto...

Ha un aspetto interessante...sembra un ufetto verduroso! :D Ma che consistenza ha?
Un bacione
fra

Saretta ha detto...

Lo:grazie gioia!!!
Fra:direi..gelatinosa!

Lisette ha detto...

Complimenti per la creatività, sembra delizioso, forse è una terrina? baciooo

Gunther ha detto...

gran bella ricetta, bravissima e poi due cose sull'agar agar aiuta a dimagrire zero calorie ricco di fibra e sali minearli, aumenta il senso di sazietà, basta poco

Sole ha detto...

mitica saretta!! un abbraccio da Roma, S

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...