lunedì 20 aprile 2009

TEPORI PRIMAVERILI....

...Magari!Un giorno ti senti come la lucertolina che esce allo scoperto ai primi caldi raggi di sole...ed il giorno seguente ti tocca battere in ritirata causa tempo novembrino.Ma non era Marzo pazzerello?!Fortuna che non ho fatto completamente il cambio armadi e, qualche maglioncino caldo l'ho ancora a disposizione ;)
Visto che l'alimentazione si gioca un po' in virtù della stagionalità, un po'in base a quello che dice la pancia, un po' al verbo di Giugliacci...Oggi andiamo di pappa calda(come dire se la Maometto non va alla montagna...è la montagna che va da Maometto)!
Una sperimentazione di consistenze e contrasti di gusto( morbido-croccante, dolce-salato), spero possa essere anche per voi spunto per ulteriori idee!

VELLUTATA DI SEDANORAPA, KAMUT CROCCANTE e BOTTARGA.
1 sedano rapa
2 o 3 cucchiaini di miso
una tazza di acqua
un pugno di kamut cotto
sesamo nero
bottarga.

Mondate il sedano rapa e cuocetelo qualche minuto in pentola a pressione(o come preferite).Riducetelo a purè grossolano con l'aiuto di una forchetta.Portate a bollore l'acqua salata, scioglietevi il miso(a fuoco spento) ed aggiungetelo al purè di sedanorapa.Con l'aiuto del minipimer frullatelo e rendetelo omogeneo( potete mettere anche del latte, della panna...)
In una padella fate scaldare dell'olio quindi, ripassatevi il kamut, fino a renderlo croccante.
In una scodella o tazza da brodo versatevi la vellutata calda.Spolverate con del sesamo nero, aggiungete il kamut croccante e completate con una generosa grattata di bottarga.
Mescolate e gustate ad occhi chiusi i vari contrasti!
P3250989

14 commenti:

giardigno65 ha detto...

e se il sedano rapa non mi piace, come posso sostituirlo ^?

Kitty's Kitchen ha detto...

A me piacciono proprio tutti gli ingredienti la mangerei volentieri, soprattutto in questi giorni che la primavera ha fatto per un attimo dietro front!

Virginia ha detto...

Sedanorapa+ bottarga è un abbinamento che mi piace tantissimo! Approvo in pieno...

Gunther ha detto...

che piatto ragazza molto raffinato, bisognerebbe imparare ad adoperare il miso tutti

Onde99 ha detto...

Hai ragione, il tempo è impazzito: la maggior parte della gente si lamenta di non sapere cosa indossare, io mi lamento che non so come fare la spesa!!! Questo piatto, però, è invitantissimo, sa di coccole e di tepore... non primaverile, quello del caminetto!!!

salsadisapa ha detto...

questa è una ricettona! brava!

Betty ha detto...

haiproprio ragione, questo tempo instabile è una tortura!
complimenti per la vellutata, baci.

lenny ha detto...

E' un piatto eccellente che ben si adatta alle indecisioni di questa stagione :-))

Lo ha detto...

io non ho capito se usciamo pazzi noi o il calendario...bhaaaaaaa però il sole da lucertolina è così bello...adoro il sedano rapa, ma raramente lo cuocio....devo sperimentare baciolo

giucat ha detto...

Io sono addirittura tornata ad accendere i termosifoni! E pensare che a Pasquetta mi sono persino scottata il naso per il sole! Ciao bella! Cat

Saretta ha detto...

Giardigno:proverei con broccoli, patate o piselli?che dici?
Kitty:;)
Virginia:grazie cara!se lo dici tu!
Gunther:che gentile, grazie.Io il miso lo amo!
Onde:forse è vero!Fa molto camino acceso ma..è buona buona ;)
Salsa:Graazieeeeeeeeee baci
Betty:grazie cara!
Lenny:almeno qualcosa di deciso l'ho ficcato nel piatto;)
lo:davvero mai cotto?Prova e poi mi dici
Cat:cavoli, da un estremo all'altro accidenti!Speroamo meglio..bacioni

Fra ha detto...

A me questo tempo sta facendo impazzire....ho sempre sonno, vorrei cadere in letargo (e in fatti in questo periodo sono un po' latitante)...però magari una zuppetta così riuscirebbe a tirarmi su...il più è trovare le forze di prepararsela :(
Un bacione
fra

Dual ha detto...

Una bella ricetta per salutare questa tardiva primavera!

Pippi ha detto...

ma..... ultimamente stai proponendo cose particolarissime bella Saretta della Pippi!!!!
;-)

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...