lunedì 6 aprile 2009

POP CORN?Naaaa POP OVER!!!Ed un aggiornamento importante

Finalmente il sole!!!Hai visto Pippi?Dopo un weekend un po' ballerino, almeno un lunedì meno triste..
La SantaPasqua si avvicina e con lei pic-nic e gite fuori porta.Vi ho mai detto che per me Pasqua è la festa più bella dell'anno?Sin da bambina mi ha sempre donato un gioia che il Natale non sapeva trasmettermi.
Pasqua è Resurrezione e speranza(e quanta ne serve al giorno d'oggi, specie se guardiamo a quello che succede non solo nel mondo ma anche a casa nostra...).Oggi il mio pensiero è rivoto a tutte le persone che soffrono, che hanno perso cari o averi a causa del terribile sisma che ha colpito l'Abruzzo stanotte.In questi casi c'è ben poco da dire se non esprimere solidarietà per chi è coinvolto in questa grave vicenda.Attendo notizie di alcune foodblogger, spero bene..

Per chi avrà quindi la fortuna di trascorrere una Pasqua nella gioia propongo un'idea utilizzabile sia per gli antipasti del pranzo Pasquale(accompagnata da salumi o formaggi o salsine), o per la gita fuori porta del lunedì dell'angelo.Consiglio vivamente anche l'accompagnamento dei medesimi con della marmellata casalinga o della crema alla nocciola...
La prima volta li assaggiai a casa di un'amica-mani-di-fata..ne fui conquistata all'istante!Un po' bignè, un po' sufflè, si dà il caso che sono divini!!!!
Dalla loro hanno il fatto di essere semplici, velocissimi ed anche leggeri( strano visto che sono di origine statunitense...Questa leggerezza sarà maggiore specie se usate lo stampo da muffin in silicone..)!Di che si tratta?

POP OVER

Per 24 magie...

140 gr. di farina setacciata
300 ml di latte
2 uova
1 cucchiaino di sale
(1 cucchiaio di burro fuso o olio evo) li ho omessi

Setacciate la farina, unitevi il sale.Mescolate il latte con le uova sbattendoli leggermente.Unite quindi (mescolando con una frusta) gli ingredienti secchi con i liquidi.
Riempite gli stampini di silicone( se usate gli stampi normali ungeteli con olio o burro preventivamente) per 2/3 e infornare a 250 gradi per 15 minuti e poi abbassare a 200 per altri 20 minuti( tenete la teglia verso la parte bassa del forno o si scuriranno troppo).
Togliete dal forno i pop ever e lasciate raffreddare un pochino prima di estrarli dallo stampo(pena, ustione!!!).
P3171100

Vi assicuro che uno tira l'altro!Buona settimana.

AGGIORNAMENTO:come trovate riportato in motissimi Blog amici tipo Alex , Enza, Sara,Patrizia, Elvira(per citarne alcuni), tutti noi possiamo contribuire nel nostro piccolo, per aiutare i fratelli Abruzzesi.
Anche solo con un sms al 48580.
AIUTIAMOLI!

13 commenti:

Kitty's Kitchen ha detto...

Mi sento anche io di esprimere solidarietà a chi non sta bene quanto noi... Alle vittime del terremoto perchè la Pasqua porti un pò di serenità a tutti.
Questa bella invenzione che hai proposto oggi mi piace moltooo!
Non li avevo mai sentiti ma è un idea geniale.
Ciao
Buoninizio settimana

Onde99 ha detto...

Che dire, non posso che unirmi a te nel rammarico per la tragedia abruzzese e nella speranza che la Pasqua porti un po' di serenità. A differenza di te, non amo molto questa festività, forse perché non amo la primavera, ma trovo bellissima l'idea di questi gonfiotti, da portarsi nel cestino per il pic nic che NON faremo per Pasquetta (piove sempre) e che mangeremo, quindi, a casa...

Pippi ha detto...

Si anche qui oggi sole.....speriamo........
è triste davvero quello che è successo in abruzzo .......

Saretta bella ma non c'è lievito e vengono così belli gonfietti??? sono sorprendenti!!
buona giornata
Pippi

Mimmi ha detto...

Cara Saretta, anche stavolta mi hai battuto in velocitá. Ma io sono giustificata: mi sono scornata col PC per sopravvenuta impunitaggine da parte sua... :-)
Buoni, un'altra buona idea per Pasqua!!
Bacioni Mik

Claudia ha detto...

anch'io sono rimasta incollata alla tv per apprendere le tragiche notizie dall'Abruzzo sono commossa *

questi pop over sono un'idea davvero spiritosa, anche per la comunione di Carlotta non credi?
***
ciao bellezza mia *
cla

Lo ha detto...

ma questa idea me la segno per la comunione della santissima gnoma! un bacione

Maya ha detto...

Ciao Saretta... è tremendo quello che è successo... povera gente...
Per questi pop over....gia il nome fa il suo effetto.. e il fatto che non ci sia un kilo di burro come di consueto nella ricette americane è da strabiliante.... ma Non ci va il lievito? e soprattutto dentro rimangono vuoti??
Bacio

Mariluna ha detto...

waoooo!!! che buoni che sono!!! un con il cappuccino dai, giusto uno solo non penso che guasti la dieta?;) e poi chi se ne frega c'é troppa tristezza in giro.
Grazie mille dei tuoi saluti, t'abbraccio con affetto anch'io.

Cristina B. ha detto...

Bellissimi, probabilmente buonissimi, ma qui proibitissimi... sob!

Fra ha detto...

Anche per me pasqua è sempre stato un bel periodo. Solitamente vicino al mio compleanno significa spesso la possibilità di relax e gitarelle
Questi pop over sembrano davvero deliziosi e sono ideali per un pic nic
Mi unisco al tuo pensiero per chi in questo mometno sta vivendo momenti difficili e tristi nella speranza che le cose migliorino in fretta e che da questa disgrazia soprattutto nascano provvedimenti di prevenzione
un bacio
fra

Saretta ha detto...

Kitty:Grazie kitty, sono genialissimi è vero!!!!Bacione
Onde:a casa o fuori vanno sempre da dio!bacioni
Pipi:sìì ZEERo lievito!te l'ho detto che sono maggici...;)bacini
Mik:sono più veloce di flash vero?!
Cla, lo:pensavo giusto a voi che avete questi gioiosi eventi..al posto dei solito panini questi sono favolosi!Ed anche leggeri..baci
Maya:zzzzzzzzeeeeeeeeeeerrrrrrrrooooo livitoooooooo!!!!;)
Mari:ma co la dieta vanno a nozze, sono leggerissimi!
Cristina:perchè proibitissimi?sono così leggeri...bacioni!
Fra:grazie tesoro, hai sempre delle splenmdide parole per ogni circostanza.Ti abbraccio forte!

Ciboulette ha detto...

tesoro, grazie della segnalazione, sono andata a vedere anche gli altri post che hai segnalato.

A proposito di questi pop over, ma saranno mica dei piccoli soufflés??Che magari dopo un po' si sgonfiano??? :)
Un abbraccio :)

Claudia Magistro ha detto...

favolosi ti vennero ***
love, ma assai
Cla

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...