mercoledì 19 novembre 2008

PESTO CHE TI PESTO...

Ho appena fatto un giretto tra le varie amiche blogger e vedo in giro ancora ricette deliziose con pesti vari...Stella, per esempio mi ha sfornato dei panini favolosi di cui riesco quasi a sentirne il profumo( hehe quel pesto era di un aromatico...).
Beh, visto che poi finalmente ho trovato il tempo di scaricare le foto delle pietanze che avevo realizzato...Incomincio da una ricetta velocissima, salvacena e deliziosa per il palato.perchè no, potrebbe essere anche un antipasto sfizioso, specie se presentata in monoporzioni!

TORTA SALATA PESTO DI RUCOLA e RICOTTA
1 confezione di pasta sfoglia
Pesto di rucola come da ricetta qui
1 confezione di ricotta vaccina
formaggio grattuggiato(meglio se pecorino&parmigiano)
Olio e.v.o.

Prendete la pasta sfoglia e stendetela in una pirofila.Lavorate la ricotta con il pesto, unn po' di formaggio grattuggiato ed, eventualmente, un filo di olio.Farcite la sfoglia e ripiegate i bordi.Spolverate il ripieno con dell'altro formaggio grattato.Infornate a 180° per circa 20 minuti(regolatevi con il vs forno).

PS: in alternativa il pesto di rucola può essere sostituito con del pesto di basilico...ottima comunque!
Alla prossima!
PA301003

12 commenti:

Fra ha detto...

Le torte salate sono sempre un salvacena eccellente...se poi le si profuma con un pesto del genere diventano un piatto perfetto!
Un bacio
Fra

Viviana ha detto...

il concetto di ricetta salvacena mi intriga particolarmente, specialmente in questo periodo che tra mattonelle e pavimenti di tempo nun ce ne sta tanto...
ottimissima idea!! :***

ciciuzza ha detto...

che buone le torte salate, salvacena o antipastino sono sempre gradite.. e che buono il pesto .. inflazionato dici tu? nooo in una torta salata non lo avevo visto ancora.. quindi perfetto!! brava saretta! :)

Lo ha detto...

ciao saretta...che bello il tuo blogghino ora ti linko anche io e poi mando un sms alla sucoerina che conserva nel suo freezer tutto il mio pesto :)

Melina2811 ha detto...

anche io stò facendo un giretto fra i vari blog di cucina, cerco qualcosa dia preparare domenica in quanto ho degli ospiti. Ciao e buona serata da Maria

Cuoche dell'altro mondo ha detto...

Per ora con pasta sfoglia e pesto ci ho fatto sempre solo delle girelle come aperitivo.
Mi piace l'idea della versione monoporzione come antipasto!
Un bacione
Alex

Saretta ha detto...

Fra: cara hai sempre la parola giusta!Baciiii
Viviana: e secondo te come mai pubblico ste ricette al volo?!per la Vivi!!!;)
Ciciuzza:maddai, io le preparo spesso "pestate" sai?
Lo:benvenuta a te cara Lo!Io non ho il pollaio ma, insomma, sempre tra donne siamo(tranne qualche gradita visita maschile;))Alla prossima!
Alex:che buone le girelle!!Sìsì nella cocottina viene un amore!:)
Melina:spero di esserti stata utile:)

Anicestellato... ha detto...

Ciao Saretta grazie di cuore per le parole che mi hai lasciato...il tuo blog è delizioso e ricco e una bella fetta di questa tortina me la papperei mooolto volentieri!
Cmq hai ragione sono state due persone indimenticabili, grazie

Arietta ha detto...

arf!!! ma ha un aspetto decisamente STREPITOSO! mi verrebbe da dire, in omaggio alla tua recensione: "mamma mia!!" ;-)
veramente da provare, brava! baci!

Saretta ha detto...

Anice:figurati, mi sono venute dal cuore quelle parole..Benvenuta, ti spetto presto!
Arietta::) felice di averti qui, brazie mille cara!bacioni

AndreA ha detto...

Avevo già una certa fame (vista l'ora) prima di passare da te ... mi hai dato il colpo di grazia... meno male che ora vado a pranzo... :-))

Un abbraccio ... :-)))

Saretta ha detto...

buon appetito Andrea!;)

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...