venerdì 16 novembre 2012

QUI NON SI BUTTA VIA NIENTE

Ed anche la prima metà novembre se n'è andata, evvai.Oh io l'unico motivo per cui aspetto che arrivi e passi alla velocità della luce dicembre è per l'allungarsi delle giornate!Lo so che sembro bastian contrario ed anche un po' disadattata sociale ma a me luminarie ed affanni vari mi fanno venire solo l'ansia.Ecco, ve l'ho detto.
Tornando a noi, per quelli che sono passati di qui la puntata precendente con tema "schiscetta", avranno notato la presenza di ravanelli...e di un "vi dirò".
Si da il caso che questa verdura mi piaccia molto, trovo dia una marcia in più alle insalate con la sua croccante piccantezza, oltre che alla nota di colore(che non è secondaria...).E di questa verdura io utilizzo davvero tuttissimo.Il bulbo lo affetto o ganocchio e le foglie?!O ci faccio un pesto, la minestra o....ve lo dico dopo.
Intanto guardate che bei ravanelli bianchi ho trovato al Mercatino bio sabato scorso...Sembrano piccoli daikon ed anno proprio lo stesso sapore pungente.


Questa ricetta per me è ua coccola, come tutto ciò che prevede il miglio, un cereale che mi riscalda e conforta.In questo caso il potere riscaldante è doppio, vista la cottura aggiuntiva!
E' un piatto veloce, legero, nutriente, economico, ecologico, che volete di più?!

MIGLIO PISELLI & FOGLIE DI RAVANELLO  

80 gr di miglio bio a testa
1 pugno di fiocchi di piselli bio a testa
un mazzetto di foglie di rapanelli bio mondate e ripassate in padella
olio evo
lievito alimentare in scaglie
sale e gomasio

Cuocete i miglio per 20 min ad assorbimento in acqua salata, negli ultimi 10 min di cottura aggiungete anche i fiocchi di piselli.
Una volta cotto il tutti, aggiungete anche le foglie di ravanello spezzettate, l'olio evo ed il lievito alimentare in scaglie.Ponete il tutto in una pirofilina oliata e coperta di pangrattato, spolverate la superficie con lievito in scaglie e gomasio.Fate gratinare sino alla formazione di una crosticina.
Lasciate raffreddare e..buon appetito!




BUON WEEKEND!

14 commenti:

Luca and Sabrina ha detto...

Proprio vero, non si butta niente e con questa ricetta l'hai dimostrato per l'ennesima volta! Il miglio ancora non lo abbiamo mai mangiato, ma prima o poi lo faremo, i cereali cerchiamo di variarli il più possibile.
Le luminarie ti fanno venire l'ansia? A me piacciono tanto, Luca invece vivrebbe bene anche senza, Alice Ginevra si incanta a guardarle, vabbè, il mondo è bello perchè è vario.
Bacioni da Sabrina&Luca

fantasie ha detto...

Il ravanello non mi piace, ma capisco cosa vuoi dire perché ho comprato delle barbabietole bio e ho cotto le foglie che ho usato per una quiche vegetariana... una meraviglia!

sara ha detto...

ciao Saretta! buonissimo questo sformato di miglio, semplice da preparare, sano e gustoso, come piace a me! Sai che non so come usare la Stevia? l'ho provata nella pasta frolla, nei biscotti, in una torta lievitata con la farina di carrube...ma sa troppo di liquerizia, è immangiabile!! hai qualche dritta da darmi? Ho speso tanto e mi secca buttarla via :(
un bacione!

Milen@ ha detto...

Anch'io adoro il ravanello, ma quello bianco non l'ho mai trovato ....

accantoalcamino ha detto...

Quei mini daikon sono bellissimi. Li ho visti qui a Udine in un negozio cinese, dove hanno anche un tofu da sballo (si può dire "tofu da sballo"? :-D
Buona domenica adorabile :-)
P.S.: e quoto il miglio, cereale perfetto oltre che per gli uccellini anche per noi fanciulle ♥

Alessandra ha detto...

Mini daikon... sarebbero perfetti per me, il mio giardino è molto argilloso e non riesco neppure a crescere delle carote abbastanza lunghe!!

E mi piace il tuo titolo. Le foglie di daikon sono buone, oggi ho anche imparato che i germogli di daikon sono uno dei cibi più salutare fra tutti i mocrogreens!

Ciao
Alessandra


Alessandra ha detto...
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.
Serena ha detto...

Anch'io sarei della tua scuola, che non si spreca niente, ma sai che venerdì sono stata umiliata da Topy? Avevo preparato uno sformatino con le bucce della zucca (previamente arrostite e insaporite) e un po' di panna vegetale... ha buttato via la sua porzione togliendomi la voglia di mangiare la mia... era una cosa semplice, ma non era cattivo.. e così ho buttato le bucce, ma anche la panna e 40 minuti di forno :-(

accantoalcamino ha detto...

Ciao Saretta, passo per un salutino veloce :-)

Stefy Rostry ha detto...

In tempo di guerra non si butta via niente dicevano gli antichi.... e più guerra di questa.... dove purtroppo il messaggio non arriva a tutti!!
Complimenti bel forum dal nome soprattutto partciolarmente bello!!
Tua nuova follower
Se ti andasse: http://lacicatricedelblog.blogspot.it/

baci

Saretta ha detto...

Sabrina:Guarda io vivo con ansia e basta il epriodo natalizio,e non vedo l'ora passi!Le lucine qui sono già accese e le trovo eccessive.E' tutto questo TROPPO che mi fa essere allergica, bisognerebbe ritornare a come era una volta...Provatelo il miglio che è favoloso!Bacione
Ste:ehehe brava!Io le foglie delle radici le amo!
Sara:guarda, con la Stevia io sono andata x tentativi sai?E non sempre mi ha convinto.Ma vedrai che ti piacerà!Magari all'inizio smezzala col succo di mela :)Bacioneee
Milena:prima volta anche per me, sono pizzicosi!
Libera:ciao tesoro!Questi erano di un verduraio bio, mo però vorrei assaggiare il tofu da sballo, hihihi!bacioneee
Ale:ecco io andrò alla ricerca dei semini di daikon x il germogli!bacione
Serena: che peccato...non è stato affatto carino, mi spiace!Anche perchè trovo sia deliziosa la buccia..Stella next time falla x te o fai uno strudel in cui frulli e mischi tutto:)bacio
Stefy:è un blog!Non un forum, molto più modesto :)Benvenuta, commenta sempre mi raccomando!

elisabetta pendola ha detto...

il daikon lo trovo meno saporito del ravanello, la tua ricetta mi piace però!

Lo ha detto...

un'altra disadattata sociale all'appello......aspetto le ore che si sono presi!!!
I ravanelli che hai trovato sono fantastici...ma sai che non li ho mai visti....che sfortuna :(

Titti ha detto...

Adoro il daikon ma con le foglie non l'ho mai trovato! Un bacione

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...