martedì 25 settembre 2012

INSALATA ZONA CESARINI PER SALUTIAMOCI+ CRACKERS AMARCORD

Buongiorno a tutti.Nonostante il golfino e gli accessori blu zaffiro per dare un po' di verve alla giornata, oggi non ne va bene una.Nonostante tutto, compreso il fatto di sentirmi come se un tram mi fosse passato sopra maledettocambiodistagione, qui non ci si perde d'animo e  si spera che possa solo andar meglio :) Poi, oggi finisce anche la settimana della moda, e siamo tutte più felici :D
L'attapiramento lo so io da dove proviene...se trascorri un we in un borgo medievale incantevole, a contatto con la natura, un bel sole caldo, con una stanza da fiaba, un vestito da madonna, osservando splendide montagne da un lato ed il mare dall'altro...beh, ovvio che appena vedi grigio-Milano entri in crisi!Ma, forse, le fughe si apprezzano ancora di più se si vive qui :)
Andate a vedere i link e visitate quel posto, merita veramente!L'albergo diffuso è meraviglioso, dotato di ogni confort e..mangerete da diooooo!L'intero weekend di cui sono stata ospite, è stato un vero tour de force mangereccio(del tipo che gli uomini ad un certo punto hanno sventolato bandiera bianca, nono so se rendo).Ad ogni pasto si mangiava tipo matrimonio(3 o più antipasti magari preceduto da ape&buffet, 3 primi, 4 secondi, dolce...) e, non si fa fatica a credere che si sia (S)coperta tutta la gastronomia ligure, medioevale compresa.Ecco, magari digiunate per due giorni prima di partire :)
Tornando a noi vorrei rendere un ultimo umile omaggio a Salutiamoci

Il mese è agli sgoccioli e siamo alle ultime battute per Salutiamoci di settembre con protagoniste alici&alghe, ospitato dalla bella Cibou.
Visto che l'Italia è spaccata in due e che comunque una bella insalatina non fa mai male, mi permetto di presentare questa idea, salutare e davvero benefica, specie in questo periodo di cambio di stagione ed escursioni termiche.Qui avete oltre ai benefici delle alghe arame, tutta l'energia e le proprietà in potenza dei germogli, le vitamine della verdura e i benefici per il vostro pancino dei crauti.
Provare per credere!

INSALATA CON ALGHE; GERMOGLI E CRAUTI

insalata iceberg dell'orto di babbo
una zucchinetta bio
una forghettata di alghe arame sotto aceto di riso
una manciata di germogli di alfa alfa autoprodotti
una bella forchettata di crauti bio
1 cucchiaio di olio a piacere(lino bio)
acidulato di umeboshi

Mondate l'insalata e rompetela all'ultimo con le mani.Pultite la zucchina e temperatela a spaghetti.
Assemblate l'insalata con tutti gli ingredienti e conditela con olio&ume(o con quello che vi garba)

Io direi che potreste accompagnarla a questi crackers che pubblicai due anni fa ma, che fanno proprio al caso nostro Cibou!Usai infatti un buon gomasio alle alghe e li trovai buonissimi!
Vi riporto la ricetta, guardate comunque il link.

CRACKERS RUSTICI ALL'OLIO D'OLIVA, FIOCCHI D'AVENA, SEMINI E GOMASIO

200 gr circa di pasta madre rinfrescata(anche no)
5 cucchiai olio evo
350 gr farina integrale bio + semola bio per la spianatoia
2 o 3 cucchiai di fiocchi d'avena bio
120 gr acqua
2 cucchiai da tè generosi di gomasio alle alghe
una manciata abbondante di semi di girasole bio(io uso semi misti tostati)

Mescolare tutti gli ingredienti ed impastare per qualche minuto fate le pieghe, e lasciate riposare alcune ore(facciamo 3).Prendete l'impasto e dividetelo in 4.
Ogni pezzo di pasta ripiegatelo su se stesso due volte dopo averlo infarinato, per ottenere un effetto semisfogliato; stendete il più sottile possibile col mattarello, considerato che i semi fanno spessore, e tagliate in quadrati ed infornate per 15 min circa a 200°(regolatevi col vostro forno).

14 commenti:

Alessandra ha detto...

Non conoscevo il Borgo di Apricale, (si chiama così? ho gia dimenticato...) che bello comunque! E anche l'insalatina. Spero che il resto della settimana migliori :)

Ciao
Alessandra

stelladisale ha detto...

maledetto cambio di stagione davvero, non lo sopporto l'autunno ma non voglio fare come quelli che non sopportano l'estate che non li sopporto quando lo dicono, anche perchè sopporto ancora meno l'inverno e se comincio adesso a lamentarmi... vestita medievale stavi benissimo :-)

Afrodita ha detto...

Che bello l'albergo diffuso, Saretta! E in tanto che c'ero ho visto anche il link del b&b La casota. Delizioso anche quello. Per quanto riguarda l'autunno, a me ha portato un bel regalino... dei simpatici animaletti in testa... non aggiungo altro... :O Baciotti!! Cat

Tina/Dulcis in fundo ha detto...

Direi che è perfetta!umida al punto giusto e da un aroma strepitoso! bacio

Arianna ha detto...

Buonissima questa insalata!!! E anche i crackers!!!!!

Ciboulette ha detto...

E' più faorte di me, quando leggo alfa-alfa mi viene in mente il monello de Le simpatiche canaglie :))

Grazie per la ricetta, che non è per niente in zona Cesarini!!!

PS: ma come faccio a vederti anche io vestita da medievale??????

Ciboulette ha detto...

mi ero persa i crackers, grazie per LE ricette!

Titti ha detto...

Bellissimo Apricale, è vicino al paesello del mio babbo che fa parte, (come Apricale), dei Borghi più belli d'Italia!!
Metà delle mie origini!!!
L'insalata è una delizia!!! A presto!!!

accantoalcamino ha detto...

Eccomi qui, con lo sguardo assente, perso nel vuoto, a sognare di essere lì, in quel Paese doove il tempo potrebbe fermarsi. Però speravo di vedere la bella in costume che danzava leggiadra sulle ripide stradine, non ci priverai di cotanta beltade vero? Caccia 'a foto :-D
Farò i tuoi crekerini, buona giornata.

Serena ha detto...

Scusa, mi sono fermata sul link dell'albergo... ma... hai acquisito un titolo nobiliare? Mi hai fregato il principe Harry? Che posto stupendo, anch'io ho soggiornato in un castello, in giugno, e sembrava davvero di essere in una fiaba fuori dal tempo, mi sentivo lontana da tutto e a un passo dalle stelle...

accantoalcamino ha detto...

Ciao Saretta, ho visto e dicono sia il più bello ;-)

Saretta ha detto...

Alessandra:bello vero?il tempo ballerino fa fare le montagne russe anche all'umore aiutooo!bacini
Stella:nemmeno io, cerco di brontolare il meno possibile o tra me&me :)Hihihi vitso che roba?
Tina:???M a cosa ti riferisci?
Arianna::)dovresti assaggiarla però!
Cibou:hahah che belle le simpatiche canaglie, le guardavo con mio fratello quand'era piccino!
Grazie carax tutto ;)
Titti:davvero?allora dovrò visitarlo!GRazie stella besos!
Libera:poi te la mando la foto ;)Bene, sono contenta sia meglio!
Serena:no Ahrry non te lo rubo dai, ero in altra epoca, hihihi.Io sono più da Trussardi ;)

Günther ha detto...

saranno amarcord ma una bella ricetta è valida sempre, dai vederti vestita medioevale metti la foto on line :-)

patriziamiceli ha detto...

uhhmm non amo molto il cambio di stagione, già siamo stati tutti raffreddati, e qui é molto umido, l'estate é completamente sparita (poca a dire il vero non come in italia) annunciano pero' giornate ancora non fredde e questo mi consola...ma la fatica si avverte di più', un breve soggiorno in quell'albergo mi servirebbe, andare indietro nel tempo mi mette tanta curiosità.

Buona e sana la tua insalata ( con gioia ti incontrero' a Torino) :)***

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...