giovedì 28 giugno 2012

PER CHI SA OSARE...BISCOTTI!

SIAMO IN FINALEEEEEEEEEEEE!!!Ragazzi che gioiaaa indescrivibileeee!Aver stracciato i tedeschi è qualcosa di più che vincere una finale!non vi dico cosa non era Milano ieri sera, ne ho viste di tutti i colori:caroselli, fumogeni colorati, bagni nella fontana del castello, gente in mutande con bandiere, sembrava di essere tornati a quel 9 luglio 2006.Mario sei miticooooo!Hahahaha
Metteteci anche quel super goal realizzato a Bruxelles sui tedeschi da quell'altro Mario( un po' meno uurellone eh..) e...GO ITALIA GOOOOOOOOOOOOOO!Vabbene ora mi calmo, è il caso di fare ritiro pre finale;)Passiamo dunque ad altro.
So che come timing proprio non ci sono, viste le temperature infernali di questi giorni...ma so anche che molti di voi il forno lo accendono comunque, tanto vale darvi la ricetta!
Io il mio(forno) l'ho mandato in vacanza da un po' ma ricordo con molto piacere questi biscottini, davvero delicati e gustosi, con quella consistenza quasi burrosa che..non riuscivo mai a mangiarne uno solo ;p.Biscotti ingannatori sia per consistenza che per colore, niente burro, nè cacao, nè glutine.Un biscotto democratico che deve essere pazzesco pucciato nel latte di mandorle freddo.Li ho testati nel te ma non reggevano troppo al calore, poco male li ho mangiati prima di berlo il te ;)
La ricetta l'ho presa da Chicca, modificandola leggermente.Il risultato comunque mi è piaciuto da matti

BISCOTTI SARACENI CON CARRUBA&NOCI
200 g di farina di garno saraceno
50 g di noci
30 g di lecitina di soia
2 cucchiai di polvere di carruba
9 g di cremor tartaro
1/2 cucchiaino di bicarbonato
35 g di olio d’oliva
1 pizzico di sale
80 gr di succo di mela concentrato
poca acqua
Per prima cosa mettete la lecitina di soia in un bicchiere graduato e aggiungete acqua fino ad arrivare alla righetta dei 100 ml. Lasciatela riposare mentre preparate tutti gli altri ingredienti.Tritate le noci fino a sfarinarle. In una ciotola miscelate la farina di sarceno con la carruba, il pizzico di sale, il livito e il bicarbonato (non indispensabile); frullate quindi la lecitina con un minipimer avrà l’effetto uovo sbattuto, aggiugete alle farine assieme all’olio e al succo di mela. Lavorate il tutto otterete un impasto molto appiccicoso.
Mettete l'impasto nella sac à poche e formate delle spirali su una placca da forno.Cuocete il tutto a 180° per 15720 minuti.Fate raffreddare e conservate in un barattolo di vetro o in una scatola di latta.

8 commenti:

Loredana ha detto...

Che ricetta particolare...fa caldo e il forno non lo accendo più di tanto, ma a dei biscottini non rinunciao mai!!

ciao loredana

accantoalcamino ha detto...

Ciao maga della cucina naturale, golosa e fantasiosa, tu non ti rendi conto del problema che mi hai risolto con questo post...el Balutelo si è riscattato, da bad boy ad angelo azzurro, il calcio fa davvero miracoli :-D

Terry ha detto...

Anche tu di carruba.. Dopo i brownies proverò sti biscotti, favolosi!!!! :)... Cmq grande l'Italia ieri sera, vittoria stragoduta, ancor di più dopo la presunzione pre-gara dei tedeschi ;) tiè!

la belle auberge ha detto...

mi unisco ai festeggiamenti e all'apprezzamento per Balotelli' (pronunciato alla francese). Non mi importa niente del calcio ma quando gioca la Nazionale e' diverso. Ho visto la partita Italia-Inghilterra su un canale francese (ero in vacanza a Eze) e ti assicuro che pure quegli smorfiosi dei francesi tifavano Italia.Non ti dico lo spasso nel sentir pronunciare i nomi italiani con accento francese: Pirlo', Abate', Baloteli', etc. Del resto, chiamano Briateur pure quel tamarro del Flavio :)))

Titti ha detto...

Purtroppo stasera le abbiamo prese dagli spagnoli.....
Comunque mi consolerei con questi bei biscottino. Ma è importante la lecitina di soia?

Sei pronta per il grande viaggio? Mancano 10 giorni!!!!!!

Serena ha detto...

Letto dopo le 4 pappine di ieri sera questo post fa un po' sorridere (ma io tifavo Spagna, non volermene). Ho 250 gr di farina di carruba da consumare, ogni idea è ben accetta!

Milen@ ha detto...

La curiosità di assaggiarli è grande :D

Ale ha detto...

mmm che buoni questi biscotti!mi unisco ai tuoi lettori.
passa a trovarmi:
dolcementeinventando.blogspot.it

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...