lunedì 25 giugno 2012

GERMOGLI...

Rischio di essere ripetitiva ma, sto caldo afoso  mi sta provando e non poco.Sono certa che vivere in città amplifichi tantissimo la cosa, aggiungeteci la collega in ferie, varie&eventuali lavorative, e siamo cotti!:)
Ed è per questo che non oso immaginare cosa sarà Caronte!Ma io dico, andare a traghettare da un'altra parte?!Qui a Milano i Navigli sono chiusi quasi tutti daiiiiii :)
Vi annuncio che l'archivio piange, anche perchè è più il tempo che passo fuori da casa, e le cose che preparo ultimamente non sono degne di nota(perchè semplici o arcinote).Abbiate pazienza, non sparirò del tutto e magari chiacchiererò di altro.Prima di partire per il viaggio vi saluterò, non temete.
Sentite, visto che ho i neuroni a mezzo servizio giusto il tempo per impostare un post che si autopubblicherà(speriamo), vi mostro un altro esperimento coi germogli.Premetto che amo molto mettere i germogli sia nelle insalate che nelle minestreQuesto è un suggerimento per dare un tocco di freschezza ad una zupetta che avrete preparato o la sera tardi o all'alba.Così, rincasando dovrete solo riscaldare la pietanza, senza crepare di caldo.
Se non volete proprio accenderli quei fornelli, prendete spunto da zuppe crude in archivio, credo saranno benedette nei secoli dei secoli!
We will survive....

ZUPPA CON GERMOGLI DI GRANO SARACENO

un pezzetto di alga kombu
mezzo daikon
1 cipolla
1 fungo shiitake secco
prezzemolo fresco
1 cucchiaino di miso bianco
una manciata di germogli di grano saraceno, fatti in 3/4 giorni

Mettete in ammollo l'alga ed il fungo(spezzettato) con due tazze di acqua per 20 minuti.
Trascorso quel tempo mondate la cipolla ed il daikon( ed altra verdura magari un po' triste in frigo), affettateli e fateli cuocere per una mezz'oretta insieme all'alga ed al fungo.Frullate quindi con un frullatore ad immersione, aggiungete un cucchiaino di miso a testa ed impiattate con l'aggiunta del prezzemolo fresco tritato ed i germogli.

11 commenti:

Loredana ha detto...

Resisti a questo caldo, dura così poco l'estate che tra un pò saremo già a settembre!! ;)
Questa zuppetta mi ispira, ma non ho assolutamente idea del sapore degli ingredienti che utilizzi, sono proprio arretrata!!!
buona giornata

loredana

Alessandra ha detto...

Buoni i germogli nella zuppa! Scusa se ti faccio ridere, sembrano piccoli girini, potrei farli così e chiamare la zuppa laghetto dei girini... mi diverto molto a dare nomi del genere per i pasti dei bambini, e si divertono anche loro!!

Ciao
Alessandra

Serena ha detto...

Oddio, Sara, sentire persino te con il morale affossato dal caldo mi demotiva!!! Io sono principalmente nervosa, ma continuo a cucinare, proprio per sfogarmi. Buona l'idea della zuppa da preparare la mattina e consumare fredda la sera. Se la mia mattina cominciasse un po' prima e non avessi giusto il tempo di decisparmi (!) gli occhi...

sara ha detto...

E andiamo di zuppetta! Mi piacciono le tue ricette Saretta, perchè sono ultrasane, ma senza mai essere "infelici" come aspetto e sapore, brava!!

Lo ha detto...

wow quanta energia nei germogli e in questa zuppetta....io con questo caldo ho ridotto la mia vita sotto il ventilatore ;)

Titti ha detto...

Ciao Saretta, un saluto e un abbraccio! In questo periodo sono in affanno ma ti penso!

Günther ha detto...

no non sei mai ripetitiva a me queste cose mi piacciono molto

Claudia Magistro ha detto...

io, i germogli, sempre nelle insalete le ho messe...quindi mi sa che devo fare il tentativo e accendo il fuoco, anzi tutti ahahahah
ma io non sto in città questo è un vantaggio di sicuro :*
quando parti io ti vengo a salutare :***
Cla

Terry ha detto...

Segno subitissimo! Il giorno che mi decido a usare i semi di germogli ed annesso germogliatore ste idee son utili!!! :) baseti freschi!

accantoalcamino ha detto...

Non sei mai ripetitiva, i tuoi post sono sempre nuovo ossigeno per chi t "respira"..senti un pò, ma quella foto è fatta con quella cosa lì, istagram instagram che cavolo ne so? Mi piace un sacco la tonalità di quelle foto, mi spiegheresti cos'è? Baci dalla tua capretta tibetana :-)

Barbara ha detto...

sii ripetitiva e non ti curar di loro......
hahaha dai i germogli sono un toccasana.
sulle cose "non degne di nota" invece non sono d'accordo, perchè le cose semplici danno la misura di ciò che sei tutti i giorni.
un abbraccio :)

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...