venerdì 9 luglio 2010

TAHINE I LOVE YOU

Caldo, afa, voglia di cose fresche ma nutrienti.Che l'insalata sia ricca e varia, il cereale furbo, il forno spento ed i fornelli accesi il minimo sindacale.Perfino le luci siano soffuse per non attirare le simpatiche zanzare:ho detto che amo mangiare non farmi mangiare!;)
In questi giorno si mangia sempre ma, usando barbatrucchi per non svenire con il mestolo in mano.Per esempio cuocio pasta e cereali la mattina, così la sera sono già semi apparecchiata ed il gas non lo accendo.Metteteci poi la mia sindrome da guerra mondiale per la quale ho accumulato parecchi vasetti di pesto vari in freezer, così che posso fare la cicala(che è pure di stagione..).
Tra le cose che mi piacciono tutto l'anno ma, specialmente in estate per cene sazianti ma non pesanti ci sono gli hummus.Il gusto vellutato del legume unito a quello irresistibile della tahina(ma che buona è?), riesce a tramutare queste cremine in favolosi "secondi"alternativi.Il favourites in casa mia c'è quello classico di ceci ma, a me piace anche cambiare e li amo tutti.In dispensa avevo un pacchetto intonso di cicerchie bio abruzzesi, comprate sul sito www.okabruzzo.it e mai usate.Di minestra non ne avevo voglia(e sappiate che è gravissimo!!!) cosa farne allora, avendo in dispensa gli ultimi creckerini fatti da me?

HUMMUS DI CICERCHIE

Cicerchie secche bio a piacere(io ho calcolato 70 gr a testa)
un pezzo di alga kombu
Succo di mezzo limone bio
1 cucchiaione abbondante di tahine
olio evo
prezzemolo

Mettete a bagno le cicerchie per una notte e cuocetele in seguito con l'alga ed un dito in più di acqua(rispetto al solito) per 50 minuti circa.Frullate con un frullatore ad immersione i legumi ed aggiungete quindi amalgamandoli, il succo di limone e la tahine.Un po' di olio evo ed il prezzemolo e...crackers e pitte alla mano!
Buon weekend
P6141555
Lasciate

14 commenti:

astrofiammante ha detto...

thainomaneeee ^_______^ baciuzzzzzzzzzzz!

Onde99 ha detto...

Stella, mi dici il vantaggio di cuocere i legumi con l'alga?

Saretta ha detto...

Astro:sìsìsìsì :D
Onde:serena cara, le alghe rendono i legumi più morbidi e digeribili, agevolandone la cottura(e riducedola magari)Mi pare che un rimedio casaligo sia anche aggiungere il bicarbonato, in alternativa.La differenza è che nel brodino che rimane con l'alga ci sono molti nutrienti in più!;)bacioneeee

Blueberry ha detto...

anch'io d'estate adoro gli hummus vari, le salsine di tofu o di verdura da abbinare ad una bella fetta di pane e un'insalata...un po' di contenuto a parte le foglie verdi ci vuole no? ;)

stefania.confidential ha detto...

delizioso ! ciao

accantoalcamino ha detto...

Che beicolori..adoro le cicerchie, faccio una minestra niente male...baci e buon fine settimana.

terry ha detto...

Che bel piatto fusion stellina! cicerchie abruzzesi per un piatto mediorientale con alga giappo:)
yeah!
me gusta...sarà che adoro l'hummus normale....questo mi ispira un botto! e poi lo sai che adoro la tahine pure io!!!:)))
il giorno che ci incontreremo (perchè prima o poi sarà così!!!) ...ci droghiamo di tahine!;)
basi!

Milena ha detto...

Buonissimi i cibi anticalura: la necessità aguzza l'ingegno :)
Non aveo pensato ad un hummus con le cicerchie ....

Alessandra ha detto...

Anch'io amo il tahini, tantissimo!!! e anche di piu' amo l'hommus. A casa lo faccio o lo compro almeno una volta alla settimana, e' una delle cose piu' facili da fare per i vegetariani,, ed una delle merende preferite dei miei bimbi :-)

Luciana ha detto...

è davvero fantastico cara...non sapevo che l'alga avesse la stessa funzione del bicarbonato!!! comunque grazie per la splendida ricetta!!!! bacioni

Cuochella ha detto...

ahahah! anche io ho la sindrome da terza guerra mondiale!!! congelo praticamente il 90% delle cose che preparo :p non si sa mai!
ma dimmi un po' cara saretta, che roba è il thaine?

Ciboulette ha detto...

ma bello bello! Eccome se potrei cenare con (una belle porzione di ) questo hummus (e poi le cicerchie ci vanno benissimo!!!!!!!)
Un bacione :)

Saretta ha detto...

Bluberry:direi di sì!!!
Stefania: grazie!
Accanto al camino:me la devi spiegare sta minestra!
Terry:a dir la verità l'alga l'ho mangiata a parte, il fidanza mi avrebbe mandata a spigolare!Per dobbiamo incontrarci sì cara Terry!strabaci
Milena:sopravvivenza direi!
Alessandra:o tuoi bimbi sono top!!!
Luciana:;)
Cuochella:heheheh.La Tahine è la pasta di semi di sesamo o burro di sesamo!
Cibou:quasi quasi stasera replico!

Gunther ha detto...

non ho potuto non notare questo hummus fatto con le cicerchie! complimenti

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...