mercoledì 11 agosto 2010

MINORCA LA BELLA

Cercare di descrivere in maniera non eccessivamente prolissa e precisa cosa è stata per me l'esperienza a Minorca, è davvero difficile.Ho così tante emozioni, immagini ed impressioni dentro di me a decantare da una settimana che, faccio fatica a scrivere.
Innanzitutto è stata una vacanza inaspettata.Non tanto a livello pratico(ero fusa ma, mi ricordavo quando sarei partita e dove ero diretta...;)), quanto per le piacevoli sorprese che mi ha regalato questa meravigliosa isola.Ibiza l'ho vista di sfuggita a 21 anni( senza per altro godermi la parte più bella...ci devo tornare), Formentera l'ho visitata due volte e mi era piaciuta moltissimo.Minorca mi è letteralmente entrata nel cuore.I suoi colori, la sua natura esuberante, i suoi profumi, la sua elegante tranquillità, la cortesia delle persone, quella paella che non ha eguali, il canto delle cicale di giorno e dei grilli di notte(le nostre colonne sonore), la mancanza di eccessi se non quello dell'azzurro del mare...
Forse qualcuno penserà che sono una dai facili entusiasmi ma, credo di essere parecchio obiettiva, visto che ho stroncato anche una recente vacanza(in Giamaica).Sono una inguaribile sognatrice romantica ma, il fatto è che ci sono posti in cui mi sento esattamente a casa, a mio agio, nel mio ambiente, come se vi fossi nata.E Minorca è uno di questi luoghi magici per me. Posti dove mi fondo e confondo con tutto ciò che mi circonda, riemergendo a fine vacanza rigenerata ed arricchita.Unico neo:al ritorno rimango con un dolce stordimento per diversi giorni...
In 10 giorni di vacanza ci siamo dedicati al tour delle spiagge(e non le abbiamo ovviamente viste tutte), salvo l'ultimo giorno che abbiamo fatto una visita alla vecchia capitale Ciutadela.Per conoscere Minorca al 100% ci vorrebbero diversi mesi, tanto è ricca di sfaccettature quell'isola.C'è la Minorca delle spiagge, quella dell'archeologia, quella dell'arte, quella dei misteri, quella dei "camì" da fare in bici o a cavallo.Lascio a voi immaginare quanto tempo serva per vedere tutto di questo gioiello largo circa 50 km, così diverso dalle altre sorelle Baleari.
Alcune cose che mi hanno stupito(oltre a quelle già citate) sono la grande attenzione per la salvaguardia dell'ambiente naturale, l'ordine e la pulizia(delle spiagge dove non vedevi manco un coriandolo in giro, nonostante fossero tutte libere;delle cittadine linde ed immacolate e delle strade).Tutte le spiagge sono dotate di transenne di legno e corda che delimitano la zona delle dune o del bosco, che non deve essere calpestata;questo è per salvaguardare l'ambinete marino delle dune, importantissimo per evitare l'erosione delle spiagge stesse e la scomparsa di specie animali e vegetali.
I parcheggi delle spiagge, tutti gratuiti, sono custoditi da personale dei vari comuni( e non da parcheggiatori abusivi...)
Un'altra cosa bella di Minorca è che ha diversi paesaggi:
a SUD le spiagge caraibiche, fatte di calette mozzafiato circondate da rocce calcaree bianchissime e da folta macchia mediterranea(pini marittimi, ginepri, mirti, corbezzoli...) che vi accoglie e stordisce coi suoi suadenti profumi....
Cala Macarella
P7271576
P7271564
E l'attigua Macarelleta
P7271565
Cala Mitjiana
P8011688
Il tragitto verso Son Saura
P7301587
Son Saura
P8021701
A NORD il paesaggio cambia totalmente.Il bianco lascia il posto al rosso della terra e della sabbia,la vegetazione diventa più bassa con arbusti più spinosi, intervallati dai gigli di mare;le rocce più scure ma, il mare...sempre stupendo!
Cavalleria
P8021705
Pregundita
P7311659
Il cammino verso Pregundita
P7311654

Oppure a nord ovest potrete perdervi in un paesaggio lunare immerso nel silenzio più religioso, fatto di muretti a secco, campi aridi e cielo blu, scorgendo il lontananza un faro e..il mare!
P8031751
Tranquilli a poca distanza c'è Ciutadela con il suo porticciolo naturale
P8031735
Ed i suoi angoli nascosti
P8031748
Se volete rimare senza fiato recatevi al tramonto a Cala en porter, per bere una sangria alla Cova D'en Xoroi, dove la leggenda si fonde con una realtà mozzafiato.
P7301615
P7301638
Con un'inizio serata come questo, non potrete far altro che sogni fatati, per risvegliarvi al mattino nel vostro tranquillo paesino, come Es Mercadal
P8031729
Non credete che solo per questa prima puntata ne valga la pena una visita?
Nella seconda puntata vi parlerò delle cose buone che ho mangiato ;)

13 commenti:

Betty ha detto...

che foto straordinarieee... un scenario stupefacente davvero!

Alessandra ha detto...

WoW!

Anonimo ha detto...

bellissima! se è pulita ed ecologica mi ci voglio trasferire :-)
quando ci vediamo? :-)

stelladisale ha detto...

scusa ero io quell'anonimo di prima

lise.charmel ha detto...

che voglia di andarci subito!

Luciana ha detto...

Questo post mi fa venire voglia di partireee!!! il reportage fotografico è bellissimo!!! un bacione

Luca and Sabrina ha detto...

Mi hai regalato un incanto, aspettavo con ansia questo tuo post e mi sono bastate le tue parole e quelle splendide fotografie per farmi virtualmente innamorare di Minorca e mi sa che ci organizzeremo anche Luca ed io per una vacanza come questa. Quel locale sul mare al tramonto deve essere uno spettacolo e la sangria si sposa talmente bene....
In attesa della prossima puntata, un abbraccio
Sabrina&Luca

Anna ha detto...

Sara che posto stupendo. Non so perchè ma me l'aspettavo diversa minorca. Il mare è splendido e i posti favolosi. Comunque...io sono una dai facili entusiasmi e sono molto felice di esserlo! :)
Un abbraccio
Anna

blunotte ha detto...

Mi hai quasi convinta!!!

terry ha detto...

Tesoro...che posti...che mare... che voglia!!!! tra il resoconto e le foto partirei ora!:)

ღ Sara ღ ha detto...

che foto meraviglioseee...mi hai fatto venire voglia di andarci....bellissimo posto

un bacione grande!

Pippi ha detto...

mammamiaaaaaaaaa che posti meravigliosi!!! che belle foto e che splendida la mia Saretta!!! :-)

Elisakitty's Kitchen ha detto...

Capperi! Che tramoti che vedute sul mare! Sempra un posto incredibile non ci sono mai stata ma adoro la spagna. Bacioni

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...