domenica 21 dicembre 2008

DI STAGIONE e SCOPERTE

Evviva!!!Finalmente riesco a postare in modo normale..forse la tecnologia di concede una tregua a meno 3 giorni da Natale?!Vabbè ne approfitto.
Non so se anche a voi è toccata una maratona di cene(bestiale) pre-natalizia..a me sì e sono finita ko.Se fossi meno golosa e gioviale, specie in compagnia, forse..macchè imperterrita faccio festa e poi...
La ricetta di oggi la vedrei bene per un pasto equilibrato, leggero, e con gusto..quello che serve per non affaticare eccessivamente il nostro povero stomaco prima dei bagordi festivi.

L'idea m'è venuta dopo aver acquistato al super una confezione di lupini sotto salamoia(sale ed acqua)..Di verghiana memoria, ne conoscevo solo il nome.Il loro gusto mi ha piacevolmente stupito.Questi legumi, da cuocere in acqua salata, sono ricchissimi di proteine, di ferro, potassio e vitamina B1.Io non ho cercato alcuna ricetta ma credo siano buonissimi aggiunti alle minestre ma, anche nella mi ricetta inventata li ho trovati gustosissimi.

Fonte immagine:www.cibo360.it

Presi i lupini, e data un'occhiata in frigo m'è venuta l'idea di preparare...

INVOLTINI DI VERZA AI LUPINI

Foglie di cavolo verza

una bella manciata di lupini cotti

riso integrale cotto

olio di sesamo

salsa di soia

Mirin

Per prima cosa sbollentate qualche foglia di verza(in base a quanti involtini volete realizzare).Mettetele quindi da parte.In una wok fate scaldare un po' di olio di sesamo, quindi fatevi rosolare alcune foglie di verza affettate, il riso cotto ed i lupini spezzettati.Sfumate quindi con la salsa di soia e col mirin(se non l'avete pazienza, darà un tocco in più).Una volta cotto il tutto, utilizzate il ripeno per farcire le foglie di verza, che richiuderete aiutandovi con uno stuzzicadenti.Un una padella larga fate scaldare dell'altro olio e fate risolare per qualche minuti gli involtini, insaporendo a piacere.
PB270994

Impiattate e servite.
PB270997

Che ve ne pare?Avete suggerimenti per consumare i lupini in altro modo?

13 commenti:

enza ha detto...

in che senso suggerimenti? oltre che mangiati così??? ;)))

sandra ha detto...

boni i lupini!
ricordo che da bambina ne mangiavamo a kg, anche al cinema.. ci pensi^??? :o))
un abbraccio grande Saretta!

Gunther ha detto...

non so quanti anni sono che non li mangio, bella idea di utilizzarli in cucina, brava

Fra ha detto...

Mio padre ne mangiava a quintalate in questo periodo, crudi! Io li ho sempre guardati con una certa diffidenza, ma la tua ricetta mi piace davvero molto quindi...mi sa che andrò a prelevare qualche lupino dalle scorte di mio papà
Un bacio
Fra

Pippi ha detto...

Io li adoro i lupini e lo sai che non sono molto calorici?? per cui vanno bene anche come blocca stomaco!! la tua ricetta è comunque originale davvero io non ci avevo mai pensato a cucinarli! ;-)
Buon Natale anche a te Saretta!
Pippi

Virginia ha detto...

Bbboni i lupini! Io li ho sempre mangiati semplicemente al naturale...come le caramelle!

Senti un po', è inutile che ti dica che quando vuoi un po' di lievito madre, non devi fare altro che chiederlo, vero?!??
Tanto baci e buon Natale!

Mariolin Careme ha detto...

bell'idea brava.... un suggerimento sicuro è quello di farli fritti. Allora li sgusci, li asciughi bene bene dalla salamoia e l'immergi in olio bollente finchè non diventano croccanti, una volta scolati li puoi salare e sono un ottimo snack ma soprattutto van bene per l'aperitivo. ciao e buon Natale!

Saretta ha detto...

Enza:yes!sia mai che qualcuno abbia ricette tradizionali!bacii
Sandra:ma pensa te, solo io babbea non li avevo mai mangiati!Un abbraccio a te cara!
Gunther::)
Fra:ma ero lunica anon conscerli se non di nome?
Pippi:maddaiiii!Buon natale gioia!baci
Virginia:ma graazie!dai allora facciamo che te la chiederò per il prossimo anno!Bacione e buon natale!
Mariolin:uh che bella idea!Grazie e buon natale!

Lo ha detto...

ma sai che io i lupini non li ho mai mangiati...però mi incuriosiscono tantissimo per come li hai preparati! meno male che si è sistemata la tecnologia! un bacione

lenny ha detto...

Mi hai aperto un mondo: non ho mai usato i lupini come ingrediente per le pietanze.
Baci

AndreA ha detto...

No, no, nessun suggeriemnto, vanno benissimo cosi!!

Beh, è pronto?? Che arrivo subito a mangiarli!!! ;-)

Un abbraccioooooooo :-))

Cipolla ha detto...

Ogni giorno che passo tra i blog, scopro quante cose ancora mi mancano da assaggiare! Questi lupini ad esempio...dovrò correre ai ripari e rimediare!

Tanti auguri di un Natale sereno e di un anno nuovo pieno di gioia!!!

con affetto
:o)

cassandrina ha detto...

Che forte, era un secolo che non sentivo parlare dei lupini!
L'ultima volta che li ho sentiti nominare è stato sui banchi del liceo da una mia compagna che non sapendo cosa inventarsi( questo è chiaro) disse al professore di lettere che non aveva potuto studiare la lezione sul Petrarca perchè il giorno precedente al luna park aveva mangiato un cartoccio di lupini che le avevano causato una cecità temporanea.
Credimi sono passati 20 anni e di questa stratosferica scemata ancora se ne parla in quel liceo, mai nessuno ha inventato niente di simile, non si poteva parlare dal ridere. I lupini sono sfiziosissimi e tu mi hai fatto ricordare una pagina bellissima della mia vita.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...