martedì 10 settembre 2013

IMPRESSIONI DI SETTEMBRE

HEYYYYYY!Amici ciao!No che non mi sono dimenticata di voi!E' che sono un po' lazzarona in cucina, sempre la stesas solfa di semplicità e già visto...Perchè la casa è ridiventata un albergo per il pernotto e colazioni/cene, stop.Praticamente è il mio Bed&Breakfast!hahahaha
Il lavoro è ricominciato pienamente con tanti progetti e sfide, vediamo che riesco a combinare.Mettici poi che ho in mente altre cosette oltre al tango, al francese(devo riprendere assolutamente!!!), allo yoga che...beh, ho praticamente finito il tempo :D
Diciamo che sono ritornata alle solite, se non che settembre A ME MI ammazza.Nel senso che combatto proprio con il feeling di fine estate.Ad essere sinceri sino a due giorni fa ci è andata di stralusso, ed ho goduto tantissimo delle giornate e serate incredibili...ora che l'autunno allunga la mano sull'estate, giustamente, eh sta cosa mi fa girare un po', come tutti gli anni.Divento pigrona(anche se non sembrerebbe) e con la testa che saltella alle vacanze che vorrei fare(sono la peggiore!!!).Promettoi solennemente di smettere di lamentarmi e di concentrarmi su zucca, melograni, nespole e cachi:)Oh, cerco di neutralizzare il mal di stagioni fredde come posso, tra poco riaccenderò il forno, promesso;ora vado di essicatore;)
Cospargendomi il capino di cenere, vi mostro una schiscetta di transizione tra l'estate e l'autunno.Una robetta davvero demenziale ma che trovo buona e coccolosa.Ha lo sprint della croccantezza di zucchine crude e germogli, la rassicurante morbidezza della zucca e l'inebriante profumo del basmati(che tra poco sostituirò con il riso tondo, più adatto al fresco).Beh, vi ho praticamente detto tutto, se avete voglia, continuate a leggere;)

SCHISCETTA CON BASMATI E ZUCCA CON CONTORNO RAW
80 gr di basmati a testa
una bella fettona di zucca cotta al vapore o come di pare
aghetti di rosmarino essicati e polverizzati
olio di lino
Acidulato di umeboshi
lievito alimentare+mandorle tritate
unazucchina bio
un pugnetto di germogli di alfa alfa/crescione
patè di olive taggiasche(olive ed olio)

Cuocete il riso ad assorbimento con un pizzico di sale.Tagliate a tocchetti la zucca e amalgamatela al riso con la polvere di rosmarino, olio+acidulato e lievito&mandorle.
Mondate la zucchina e temperatela con l'aggeggino apposito.Conditela il patè di olive nere

Vi consiglio di cominciare con il crudo per poi papparvi in santissima pace e masticamento lento il riso




SCemenze a parte sono contenta che si sia arrestata la preospettiva dell'attacco in Siria...Che il pensiero e la preghiera del Mondo abbiano avuto effetto?Mi piace pensare di sì, continuate a pregare e mandare luce, mi raccomando!La mente è l'arma più potente che abbiamo tutti!

8 commenti:

Kittys Kitchen ha detto...

Sarettaaaa! Eccoti finalmente.
Ben tornata.
Sembra assurdo pensare di rifare a settembre tutto quello che facevamo prima delle vacanze, riprendere il ritmo è dura. Durissima.
Una sciscetta autunnale come questa mi consolerebbe molto, se l'avessi già pronta per la pausa pranzo.
Ti abbraccio tesoro.

Lo ha detto...

concentrati anche su noci e nocciole per Salutiamoci...e lasciamo alle spalle questa cosa che a noi l'autunno non piace tantissimo....bha...non ci riuscirò mai ;)

un bel mix il tuo pranzo da lavoro....la zucca c'è mi attrezzo per i germogli :D baciotto

accantoalcamino ha detto...

Ciao Saretta, io, stranamente, attraverso indenne le stagioni, riesco a cogliere il bello in tutte 4, che sia la volta buona che impari a cogliere il bello anche in me? :-) Un bacio con superschiocco :-)

Viviana Dal Pozzo ha detto...

ammettil oche sei sempre in giro a ballare e a divertirti!!! guarda che questa casa non è un albergo!!! hai ragione! è un B&B ahahahahahah
baciii e buon weekend :*

L'omino con la chitarra ha detto...

...temo sia troppo complicato per me... peccato... sembra ottimo...

Claudia Magistro ha detto...

mi stava sfuggendo la preghiera alla fine del post e una lacrimuzza si fermò sul ciglio. sei adorabile e molto luminosa :*
tornando invece alla 'babbiata' troppo buona che hai preparato ti devo dire che è un ottimo connubio tra fine e inizio di stagioni.
io ho abbandonato lo stress dell'addio all'estate, almeno così sembra, ho anche tolto il bannerino che conta i giorni alla prossima estate, sarò guarita?
mah!
ti bacio gioia
:*
Cla

Yari ha detto...

Mi sa che sei anche tu bella presa se non scrivi più da quasi due mesi! La ricetta è molto invitante, semplice ma stuzzicante. Buon autunno, aspetto di leggere delle tue nuove creazioni ai fornelli!

accantoalcamino ha detto...

Hei!!! C'è qualcuno? Dico a voi, c'è qualcuno? Io lo so che sei lì, e ci guardi tutte,io ti sento e, se sei assente so he è perchè ti stai realizzando nel lavoro che, romanticismo a parte, se non si lavora 'un se magna :-D Bacione

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...