lunedì 9 luglio 2012

SALUTIAMOCI ZUCCHINOSAMENTE #2 & resoconto

Ciao gente!Non so come resista davanti al PC con tutte le ore di sonno che mi mancano, roba che sto cominciando a pensare che il pilota automatico ce l'abbia anch'io in dotazione :)
Il mio weekend romano è stato a dir poco bellissimo, indaffarato, senza sonno, divertentissimo!
La mia amica Sole era bella come una principessa, lei e Vale davvero splendidi, che emozione!Però sono migliorata, ho resistito ai fiumi di lacrime sapete?!Non ci volevo credere nemmeno io...anche perchè già lottavamo col caldo pazzesco della chiesa, ci si metteva pure la lacrima a riubinetto e sarei stata rovinata!
Scherzi a parte, è bello sapere che hai firmato sul libro della vita di una coppia di amici, la base di una nuova famiglia...
E da testimone mi sono sentita davvero parte attiva di quella giornata speciale!Vivendo con la sposa le ultime ore da nubile, i preparativi, la vestizione, l'attesa in chiesa, la cerimonia bellissima, i festeggiamenti, che bellooooooo.
Ho trascorso due giorni e mezzo con un sacco di persone simpaticissime, ridendo a più non posso, chiacchierando di tutto, rivedendo vecchie conoscenze ricordando i tempi dell'università, mangiando confetti( e tantissime altre cose..), senza farsi mancare una passeggiata per Roma che tanto amo...
Un fine settimana di quelli che ti rendono la testa e l'animo leggero, come una nuvola rosa :)
Auguro ai miei amici davvero tutta la felicità del mondo, perchè conservino sempre l'Amore che ho letto nei loro occhi sabato!
Tornando a noi, il tempo stringe, e si avvicina sempre di più la mia partenza vacanzifera(quella vera..).
Però ho alcune ricettine per Saluhttp://cobrizoperla.blogspot.it/2012/07/salutiamoci-luglio-e-le-zucchine-pasta.htmltiamoci da Roberta quindi...vado con al seconda, una cosa che poetet fare al volo come schiscetta per il lavoro o per la giornata al mare, fresca e buonaaaa!
Protagonista un non cereale che è adattissimo all'estate, con un'aggiunta sprint, altro che integratori!Quindi, perchè non cercare alternative alla sempre amata classica insalata di riso?
QUINOA con PESTO DI ZUCCHINE, CAROTE ED ARAME
70 gr di quinoa mista bio
1 zucchina bio
1 carotina bio
basilico del vaso
origano secco
una forchettata di alghe arame in vasetto
1 cucchiaio generoso di olio evo
1/2 cucchiaino di acidulato di umeboshi
Sciacquate la quinoa e cuocetela ad assorbimento.Mettetela da parte.Mondate le verdure, tagliatele a tocchetti e date loro una frullata veloce nel mixer aggiungendo gli aromi.Amalgamate il pesto con la quinoa cotta, aggiungete le alghe arame, l'olio e l'acidulato di ume.
Servite e gustate!

11 commenti:

roberta cobrizo ha detto...

grazie Saretta. grazie bis! ;-)

Barbara ha detto...

Ciao Saretta! E auguri! Si fanno gli auguri ai testimoni, vero? :)

Mi piace un sacco questa ricetta con la quinoa. La adoro, ma non riesco a farla mangiare al mio fidanzato, non gli piace la consistenza :/ Le arame non le ho mai usate. si possono cuocere come la kombu, o è meglio cuocerle pochissimo se non per niente come la wakame?

la belle auberge ha detto...

Ciao, Saretta. Che belle le tue parole per descrivere i preparativi e il matrimonio dei tuoi due amici. Senti, visto che te ne intendi di ingredienti speciali, cosa posso farne di un pacchetto di alghe Nori disidratate, comprate in un momento di follia da Eat's a Milano? Grazie per gli eventuali consigli.

Terry ha detto...

Un momento davvero speciale per te come testimone, che bei ricordi!!!! Brava a non lacrimare.... Io ai matrimoni ci casco sempre! ...vedremo a quello che ho il 25 agosto!!! Spero sia meno caldo!!! Buono stompesto di zucchine!!! Bona la quinoa!! ;)

sara ha detto...

ciao Saretta, è bello leggere dei tuoi momenti felici, e fai tanti auguri alla tua amica Sole (che nome stupendo!) per la sua nuova avventura.
E bella ricetta zucchinosa!

Serena ha detto...

Che bello che dev'essere stato! Anch'io voglio sposarmi. Pure per finta, pure con uno che non mi piace ma voglio il vestito!!!
Nella tua ricetta ci sono un sacco di nomi stranissimi, che mi ricordano il libro di leggende giapponesi che avevo da piccola!!!

accantoalcamino ha detto...

Ciao Nuvola Rosa :-) tu lo sei davvero una nuvola rosa che avvolge le persone in una carezza, ti adoro e adoro le tue ricette, io ho in serbo 2proposte per Roberta, voglio che sianno perfette ;-) Un bacione e lascia un piccolo spazio in valigia per un pezzetto del mio cuore :-)

Anonimo ha detto...

Saretta ma che bella questa ricetta...piuttosto dimmi un po', dove le compri le alghe?

Saretta ha detto...

Roberta: prego, ne ho un'altra!
Barbara:hehe auguri meglio agli sposi :)Peccato non gli paiccia la quinoa, provala a condgliela con un sugo che ama!le arame mettile a bagno 15 minuti e se vuoi e scottale pochi minuti, poi condiscile con tamari/shoyu ;)
Eugenia:hehe sono le cose che sento!Ti ho risposto da te!
Terry:io di solito sono una fontana, qui solo due lacrime due, ho fatto un grande sforzo!Hahah che ridere la storia delle leggende ;)
Sara:Sole è bella come il suo nome ed è proprio cara :D
Serena:ehe dici niente!Anch'io voglio sposarmi am mi mnaca la materia primaaaa!!!
Libera:le tue parole sono abbracci e carezze x l'anima Libera cara, grazie.So che tu rasenti la perfezione con le tue creazioni, a me prendetemi come viene ;)
Amonimo:il tuo nome?Le alghe le prendo al Centro Botanico o al Naturasì.

Titti ha detto...

Io penso al tuo prossimo viaggio!!!! Invidiaaaaaaaaaa
E buon viaggio!!! Aloha!!

Rosa-kreattiva ha detto...

ciao saretta
ho scoperto il tuo blog per caso e mi hai subito conquistata da oggi hai una fans in più se ti va vienimi a trovare ciao
rosa

questa ricetta è fantastica!!!

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...